Busca, La Fiera di Maggio rimandata ad ottobre

L'ipotesi di una nuova data, nella speranza che gli sviluppi della situazione della pandemia Covid possano permettere lo svolgimento in autunno

Assoimprese Busca e il Comune  hanno deciso di rinviare la Fiera di Maggio al prossimo ottobre. Il giorno sarà deciso  in base agi sviluppi della situazione della pandemia Covid19. Impossibile del resto effettuarla nella solita data dell’ultima domenica di maggio.

“Abbiamo tutti la speranza – dice  il sindaco Marco  Gallo – di poter rivedere presto  il nostro centro storico di nuovo animato dalla condivisione di una giornata di festa. Restiamo fiduciosi nella prospettiva di una data autunnale straordinaria”.

“Eravamo al lavoro già da tempo – spiegano il presidente di Assoimprese Duilio Raspini e il coordinatore delle Fiere Paolo Robasto – per organizzare la decima  Fiera di Maggio con un’edizione straordinaria per celebrare l’anniversario di un evento nato come una scommessa e ora consolidato e atteso sia dal pubblico sia dagli espositori, i quali già da inizio anno avevano prenotato la partecipazione, con un incremento notevole di numero. Ora si tratta di rimanere uniti nei comportamenti necessari per superare questo  momentaccio. Intanto, Assoimprese Busca assicura tutta l’attenzione possibile per rispettare e far rispettare le norme di sicurezza e ringrazia i concittadini per la vicinanza e la collaborazione riscontrata”.