Borgo San Dalmazzo, il progetto di ricollocazione dei banchi non alimentari del mercato settimanale

A partire da giovedì 21 maggio altri 52 posteggi del settore non alimentare si aggiungeranno ai 24 spazi di vendita di prodotti agricoli ed alimentari

Arriverà domani sul tavolo della Giunta comunale di Borgo San Dalmazzo il progetto di ricollocazione dei banchi non alimentari del mercato settimanale del giovedì lungo via Boves e sul piazzale Padre Martini.

Già a partire da giovedì 21 maggio altri 52 posteggi del settore non alimentare si aggiungeranno ai 24 spazi di vendita di prodotti agricoli ed alimentari ormai riposizionati dal 23 aprile scorso nell’area Bertello, così da raggiungere un complesso di 76 posteggi di vendita.

“Abbiamo voluto agire tempestivamente e giusto all’indomani dell’adozione dei provvedimenti nazionali e regionali che autorizzano finalmente un’ampia ripresa delle attività commerciali – ha commentato il Sindaco Gian Paolo Beretta – desidero esprimere a tutti gli operatori del commercio la soddisfazione e l’augurio corale dell’Amministrazione comunale per un pieno e fruttuoso rilancio”.