Aumenta il numero di tamponi effettuati in Piemonte

La Fondazione GIMBE, ha calcolato il numero di tamponi eseguiti in rapporto agli abitanti collocando il Piemonte al secondo posto dopo il Veneto e l'assessore alle Attività dei Laboratori della Regione Piemonte, Matteo Marnati si è detto: "Orgoglioso del duro lavoro svolto in questi mesi e fiducioso di incrementare il numero di tamponi in regione

Commentando l’esito del rapporto della Fondazione GIMBE, che ha calcolato il numero di tamponi eseguiti in rapporto agli abitanti collocando il Piemonte al secondo posto dopo il Veneto, ma prima di Liguria, Emilia Romagna e Toscana, l’assessore alle Attività dei Laboratori della Regione Piemonte, Matteo Marnati ha detto: “Orgoglioso del duro lavoro svolto in questi mesi e fiducioso di incrementare il numero di tamponi in regione tenendo testa al Veneto. Sono orgoglioso del lavoro svolto – sottolinea Marnati – abbiamo risalito la china in un momento di grande emergenza. C’è ancora molto lavoro da fare ma non dobbiamo abbassare la guardia, il Piemonte è una grande regione e c’è un grande potenziale di miglioramento. Metteremo a sistema i laboratori per essere pronti a ogni tipo di emergenza”