Approvato progetto esecutivo per sistemazione frana a Torresina

Intervento della Provincia per il ripristino della scarpata franata e della strada mediante un muro di sostegno

Torresina. Via libera della Provincia al progetto esecutivo per la sistemazione della frana di valle a Torresina sulla strada provinciale 131 che collega l’abitato con la restante viabilità provinciale e, in particolare, la provinciale 32 nel tratto Pedaggera – Ceva. La sistemazione della frana prevede la realizzazione di opere di sostegno per un importo complessivo di 200.000 euro, di cui 133.576 euro per lavori a base d’asta, finanziato con il Piano operativo infrastrutture 2014-2020 (Fsc).

Negli ultimi anni, a partire dal 2009, le piogge e i nubifragi che si sono verificati in vari periodi dell’anno hanno comportato l’attivazione di numerosi fenomeni franosi, molti dei quali simili a scivolamenti planari soprattutto laddove il terreno era già particolarmente saturo d’acqua. E’ il caso specifico di Torresina dove si è aggravata la situazione di dissesto della frana di valle già presente in precedenza.

Il progetto prevede il ripristino della scarpata franata e del corpo stradale della provinciale 131 lungo il tronco bivio provinciale 32 – Torresina alla progressiva km 1+950, mediante la realizzazione di un muro di sostegno in calcestruzzo armato, la ricostruzione del rilevato stradale ed il miglioramento del sistema di raccolta delle acque. L’opera principale è il muro in cemento armato fondato su pali e intirantato in elevazione, con un sistema costruttivo in cemento armato normale. Si prevedono inoltre interventi di miglioramento del sistema di raccolta delle acque (rifacimento attraversamento idraulico e ripristino fossi), il ripristino di tratti di sovrastruttura danneggiata (fondazione e pavimentazione) e della pavimentazione bituminosa per le aree vicine all’intervento e la posa delle barriere guard-rail a norma di legge e della segnaletica stradale orizzontale.