Nella Granda estate 2020 senza campi scuola

Sono al vaglio soluzioni alternative come incontri virtuali nella speranza di poter organizzare giornate di incontri più avanti nei mesi di agosto e settembre

L’estate 2020 subirà cambiamenti a causa dell’emergenza sanitaria da coronavirus.

A fine marzo la diocesi di Mondovì aveva già preso la decisione di annullare campeggi, oratori, estate ragazzi e campiscuola estivi.

Niente di ufficiale ancora dalle diocesi di Fossano e Cuneo.

Iniziano ad arrivare decisioni da parte di alcune parrocchie. La Casalpina dell’Ac fossanese ad Acceglio quest’estate resterà chiusa. Sono al vaglio soluzioni alternative come incontri virtuali nella speranza di poter organizzare giornate di incontri più avanti nei mesi di agosto e settembre.

Stessa scelta per altre parrocchie: nemmeno i campi di Strepeis e Villar di Sampeyre si svolgeranno.

In base a come proseguirà l’emergenza sanitaria si potranno organizzare eventuali attività alternative.