Quantcast

Volontari dell’Annunziata, al via i corsi di geromotricità on line

A partire da lunedì 4 maggio ogni lunedì, mercoledì e venerdì le fisioterapiste Silvia, Giulia e Marina pubblicheranno dei video

Busca. In queste settimane, a causa dell’emergenza pandemica da Covid19, restiamo per lunghi periodi chiusi in casa.

In epoca Coronavirus stare a casa è un obbligo certo, ma ciò non impedisce in alcun modo di continuare a praticare esercizio fisico. Questo vale per tutte le fasce della popolazione ma ancor di più per gli over 60 che, a causa della lunga permanenza tra le mura domestiche, tendono a condurre una vita anche più sedentaria di prima, senza considerare le ripercussioni negative sulla loro salute psico –fisica.

In questa delicata fase emergenziale, oltre a innumerevoli altre attività, sono stati sospesi i corsi di geromotricità organizzati dall’Associazione Volontari dell’Annunziata e condotti da fisioterapisti esperti, presso la palestra del Salone della Salute di Busca.

Con geromotricità si intende l’attività motoria o esercizio fisico adatto alle persone ultrasessantenni, per risvegliare e mantenere la presenza psichica stimolando l’attenzione, la memoria, la padronanza di movimento, la prontezza di riflessi, la consapevolezza e il bagaglio ideomotorio.

Per ovviare a questo problema l’Associazione di volontariato darà inizio, a partire da lunedì 4 maggio, ai corsi di geromotricità online. Le fisioterapiste Silvia Allemano, Giulia Garelli e Marina Boine, già conosciute e molto apprezzate dai diversi corsisti ma anche dagli ospiti della SS.Annunziata, si sono rese disponibili a partecipare all’iniziativa; dal 4 maggio, ogni lunedì, mercoledì e venerdì, pubblicheranno dei video di ginnastica dolce concepita appositamente per la terza età, al fine di favorire la flessibilità muscolo-scheletrica, la capacità motoria e la correttezza posturale globale in persone che, per l’avanzata età, sono meno “sciolte” nei movimenti.

Per seguire le loro lezioni si può accedere alla pagina Facebook Volontari dell’Annunziata di Busca o inviare un messaggio al numero 331/2733347 con il proprio nominativo.