<-- fb verification -->

Saluzzo: la ditta Gullino dona 4 monitor all’ospedale

Donati monitor per misurare i parametri vitali destinati alla Medicina Interna

Saluzzo. La ditta Gullino Import Export di Saluzzo, che svolge la sua attività nel settore della frutta fresca, ha donato 4 monitor per misurare i parametri vitali consegnati giovedi mattina, dopo il collaudo da parte dell’Ingegneria clinica dell’Asl CN1, al reparto di Medicina Interna dell’ospedale di Saluzzo.

Alla breve cerimonia, per la consegna formale delle apparecchiature, era presente, tra gli altri, Paolo Allemano, rientrato da circa un mese, dopo la pensione, per dare un aiuto nell’affrontare la pandemia: “E’ un bel segno di connessione ospedale-territorio – dichiara -. Gli strumenti donati sono un patrimonio qualificato e flessibile, adatto a una medicina moderna e, a prescindere dal covid-19”

“Siamo grati ai donatori – aggiunge il direttore generale dell’Asl Salvatore Brugaletta – per la loro sensibilità. Anche questo importante contributo è prova della vicinanza del territorio, attraverso privati, associazioni, fondazioni e imprese, alla Sanità locale”.   

L’Azienda Gullino è stata fondata nel 1969 ad opera di Attilio che attualmente è il presidente, affiancato dai figli Giovanni e Carola come amministratori delegati.