Libri, giochi e canzoni: divertimento per grandi e piccini sul canale You Tube del Comune di Bra foto

Al via anche un blog dedicato alle famiglie e ai bimbi che frequentano nido e micronidi comunali

Più informazioni su

In questi giorni l’imperativo è rimanere a casa, ma questo non significa che non ci si possa comunque divertire. E così il Comune di Bra ha pensato ad alcune iniziative per trascorrere del divertente tempo insieme, anche se distanti.

L’attenzione si concentra innanzitutto sui più piccoli: visto che la biblioteca civica “Giovanni Arpino” è chiusa al pubblico e tutti gli eventi di lettura dedicati a bimbi e famiglie sono sospesi, è possibile ascoltare sul canale You Tube del Comune di Bra (https://www.youtube.com/user/comunebratante fiabe lette ad alta voce dal personale della struttura comunale, oppure dalle protagoniste degli appuntamenti settimanali del progetto “Nati per Leggere” come Daniela Febino, Elisa Dani e Francesca Franceschina delle “Officine Zeta”. Chi vuole cimentarsi con note e filastrocche illustrate può invece cantare in compagnia dei video musicali di Daniela Caggiano.

Alle letture per i più piccoli si affiancano poi diversi tutorial di gioco dedicati anche agli adulti. Si va dal corso di dama spiegato dal Circolo damistico AIDO di Bra ai divertenti “corsi” di Risiko e Monopoli illustrati dall’associazione ludica “Ordine della Rocca”.

Periodicamente vengono aggiunti nuovi contenuti: l’invito è quello di iscriversi al canale You Tube del Comune, per essere sempre aggiornati sulle proposte braidesi per grandi e piccini.

Una ulteriore iniziativa comunale coinvolge infine le famiglie e i bimbi che frequentano l’asilo nido e i micronidi cittadini, per i quali è stato predisposto un nuovo canale di comunicazione dedicato. Vista la prolungata distanza, le educatrici hanno infatti creato un blog su cui vengono caricati contenuti di vario tipo destinati a grandi e piccini: canzoni, video con letture ed attività realizzate dalle educatrici, articoli di pedagogia e psicologia per mamma e papà. Le famiglie sono già state contattate dall’asilo nido, che ha trasmesso loro tutti i dettagli per accedere al nuovo servizio.

tutti coloro che hanno contribuito a creare questo archivio digitale di proposte “made in Bra”mettendo le proprie competenze a disposizione della nostra comunità in questo difficile momento, va un ringraziamento di cuore, a nome di tutta la città.” commenta il sindaco Gianni Fogliato.

Più informazioni su