Emergenza coronavirus, l’aiuto della Lilt Cuneo

Offre supporto psicologico e mezzi di trasporto

Cuneo. Come tante associazioni anche la Lilt (Lega italiana per la lotta contro i tumori) di Cuneo offre il proprio aiuto concreto in questo periodo di emergenza sanitaria per combattere il coronavirus.

A partire da metà marzo l’associazione ha attivato un servizio di supporto psicologico telefonico per pazienti oncologici e loro familiari per gestire il momento in cui oltre al peso emotivo della malattia si aggiunge il disagio e l’ansia per l’emergenza sanità Covid19.

“I pazienti che lo desiderano potranno inviare una mail a cuneo@legatumoricuneo.it indicando il proprio numero di cellulare o chiamare il 351/1840460. Saranno contattati nel più breve tempo e supportati dagli psicologi che collaborano con l’associazione, esperti nel sostegno psicoterapeutico nei percorsi di cura oncologica” si legge in un post sulla pagina Facebook dell’associazione.

Inoltre la Lilt ha messo a disposizione dell’Asl Cn2 due auto per il trasporto di medici e infermieri impegnati all’ospedale di Verduno e ospitati in un albergo della zona. A disposizione dell’Asl Cn1 un pulmino da utilizzare in questo periodo di emergenza per le esigenze dell’azienda.