Quantcast

Buoni spesa: oltre 600 domande a Bra

Termini per la richiesta: ore 16 del 16 aprile. Amministrazione comunale al lavoro per ulteriori forme di aiuto alle famiglie in difficoltà

Bra. Sono 635 le domande finora ricevute dal Comune di Bra per i buoni spesa alimentari da 100, 200 o 300 euro (a seconda della composizione del nucleo familiare) destinati a chi è in difficoltà economica per colpa del Coronavirus, a cui si aggiungono 1000 spese tramite Market solidale Caritas, da erogarsi nell’arco di otto settimane.

Il numero elevato di richieste sta raggiungendo, nel suo importo totale, il budget di 157mila euro messo a disposizione della città dalla Protezione civile. Un dato che testimonia il disagio di chi, anche nella nostra città, è stato investito dall’emergenza Coronavirus: per questo la Giunta è al lavoro per definire ulteriori forme di aiuto da destinare alle famiglie in difficoltà.

Sarà possibile presentare la domanda per ottenere buoni spesa o pacchi alimentari Caritas fino alle ore 1di giovedì 16 aprile 2020.

Maggiori informazioni su www.comune.bra.cn.it, dove sono pubblicati l’avviso e il modulo di richiesta, all’Ufficio comunale Servizi alla Persona al numero 0172.438124 o via mail, scrivendo a servizi.persona@comune.bra.cn.it.