Quantcast

TabUi offre spazio gratuito per le consegne

Sempre di più l’applicazione tabUi trova posto negli smartphone degli utenti che siano turisti o cittadini.

Più informazioni su

In questo delicato momento storico anche la stessa piattaforma si mette a disposizione per dare una mano all’economica locale cercando di fornire un servizio capillare ai propri utenti. A partire dal 12 marzo , infatti, tutte le aziende che hanno trasformato il loro business (o che già lo facevano) con il delivery troveranno posto GRATUITAMENTE all’interno della tabUi APP.

Dalle macellerie, ai ristoranti, agli altri generi di prima necessità per i quali è permessa la consegna a domicilio in ottemperanza dei Decreti, tabUi offrirà spazio gratuito e visibilità. In questo modo tutti gli utenti a casa e in possesso dell’app potranno comodamente individuare le attività a loro più utili e mettersi in contatto direttamente. “Ci sembrava logico e corretto dare una mano in questo particolare periodo.

Non era prevista una sezione di questo tipo all’interno dell’APP ma l’abbiamo sviluppata e attivata con la massima urgenza. Ho personalmente letto tantissimi POST di aziende che si son mosse in questo senso cercando di colmare le perdite con la consegna a casa. Da li è nata la volontà di dare una mano.” Spiega Giorgio Proglio fondatore di tabUi APP.

Un messaggio, quindi, rivolto a tutte le aziende che offrono il servizio di consegna a domicilio: si può direttamente contattare tabUi inviando i propri dati e servizi offerti ricordando che l’inserimento è completamente gratuito.

I riferimenti di contatto per essere visibili sono:

– Email: sales@tabui.app

– Sitoweb: www.tabui.app

– Facebook e instagram: @tabuiapp

Questa sezione verrà eliminata dalla tabUi APP a emergenza sanitaria conclusa e ci auguriamo che questo avvenga il prima possibile.

Più informazioni su