Sanremo, positivo al Covid-19 si allontana dall’ospedale in pigiama. Rientra dopo un’ora

Nel frattempo scattate ricerche di polizia e carabinieri

Più informazioni su

Sanremo. Un uomo di 60 anni, ricoverato per infezione da Covid-19 presso l’ospedale di Sanremo, ieri mattina intorno alle 10,30 ha lasciato il letto del Borea ed è uscito in pigiama. Questo il racconto del personale sanitario del presidio ospedaliero che ha immediatamente allertato il 112, avvertendo gli operatori della possibile fuga di un paziente. Sul posto è sopraggiunta una volante della polizia. Nel frattempo, però, i carabinieri hanno ricevuto una segnalazione che li avvisava che il sessantenne, floricoltore di professione, si trovava in piazza Colombo.

Qui i militari sono giunti con i vari dispositivi di protezione individuale, tra cui la tuta bianca sopra l’uniforme. Dell’uomo, però, nessuna traccia. E’ stato poi rivisto in ospedale poco prima delle 12, circa un’ora dopo.

La polizia non ha ancora formalmente denunciato il paziente: sarà prima necessario ricostruire i suoi movimenti e capire se effettivamente è fuggito dall’ospedale, forse nel tentativo disperato di raggiungere la propria abitazione, o se invece si sia allontanato soltanto di pochi metri all’esterno del reparto.

Più informazioni su