Villanova Mondovì, evacuati i 38 ospiti della casa di riposo “Don Bartolomeo Rossi” foto

Operazione in cui è stato impegnato anche il Comitato della Croce Rossa di Mondovì

Villanova Mondovì. Si è concluso alle 5 di questa mattina lo sgombero dei 38 ospiti della Casa di riposo “Don Bartolomeo Rossi” di Villanova M.vì, disposta dalla direzione regionale della Maxiemergenza.

L’evacuazione –  avvenuta poco dopo la mezzanotte a seguito della criticità segnalata dal Comune dopo il decesso nei giorni scorsi, di tre ospiti per coronavirus  –  ha impegnato anche il Comitato della Croce Rossa di Mondovì, che ha messo a disposizione due pulmini e due ambulanze oltre ad un’altra del Comitato di Cuneo.

Utilizzati anche mezzi del 118 della Maxiemergenza della Regione e dei Volontari dell’Anpas.

Ha partecipato all’emergenza anche un equipaggio della Misericordia di Cuneo associazione affiliata al Movimento Misericordie d’Italia.

Tutti gli ospiti sono stati portati all’Ospedale di Mondovì, per essere sottoposti a tampone. Gli esiti si avranno nei tempi previsti.  In giornata verranno trasferiti in strutture idonee.  Intanto i locali della Casa di Risposo oggi sono sottoposti a disinfestazione. Per fronteggiare la crisi, il Dea dell’Ospedale è stato chiuso.