Il Buongiorno di Cuneo24

Nel 1987 la Food and Drug Administration statunitense approva il farmaco anti-AIDS, AZT

Cuneo. Il sole è sorto alle 6:28 e tramonta alle 18:46. Durata del giorno dodici ore e diciotto minuti.

Santi del giorno
San Giovanni Nepomuceno, sacerdote e martire, è il protettore di marinai, canonici, ufficiali della curia vescovile, ponti, calunniati e della buona fama.
Sant’Alessandra di Amiso e compagne, martiri.
Santa Claudia e compagne, martiri di Amiso.

Avvenimenti
1760 – Il “Grande Incendio” di Boston distrugge 349 edifici.
1865 – Viene promulgata la Legge Lanza, per l’unificazione amministrativa del Regno d’Italia, che estende l’ordinamento sabaudo a tutto il territorio nazionale.
1899 – Martha M. Place è la prima donna ad essere condannata alla sedia elettrica negli USA.
1987 – La Food and Drug Administration statunitense approva il farmaco anti-AIDS, AZT.

Nati
Fernando Torres – E’ un ex calciatore spagnolo, conosciuto come “El Niño” (il Bambino) per i tratti somatici e per aver esordito nella Liga spagnola a soli 18 anni. Compie 36 anni.
Holly Hunter – Americana, è una delle attrici più ricercate, salita alla ribalta all’inizio degli anni Novanta. Già da giovane inizia a fare teatro e dal 1980 al 1982 vive e lavora a New York per poi trasferirsi ad Hollywood. Dopo il debutto sul set nel 1987 con Arizona Junior dei fratelli Coen, dà un primo saggio delle sue notevoli doti recitative in Dentro la notizia, che le regala una nomination all’Oscar come “miglior attrice protagonista”. L’appuntamento con il massimo trionfo è rimandato di sei anni: nel 1993 interpreta magistralmente la protagonista muta di Lezione di piano, conquistando l’Oscar come “migliore attrice protagonista”, un Golden Globe, un BAFTA e il Prix d’interprétation féminine al Festival di Cannes dello stesso anno. In carriera ottiene altri consensi per “Il socio” e “Thirteen – 13 anni”. Dal 2013 è uno dei personaggi principali della serie TV “Top of the lake”. Nel 2016 figura nel cast del fantascientifico Batman v Superman: Dawn of Justice. Compie 62 anni.

Eventi sportivi
1991 – Il Milan abbandona il campo contro il Marsiglia nella sfida di ritorno dei quarti di finale di Champions League. Una delle pagine più nere della storia del Milan targato Silvio Berlusconi. Lo scenario è il Vélodrome di Marsiglia dove i rossoneri giocano il ritorno dei quarti di finale di Coppa dei Campioni contro l’OM. La squadra rossonera si gioca il passaggio del turno dopo l’1-1 dell’andata a San Siro ma in terra francese le cose non girano nel verso giusto per il Milan. Dopo un primo tempo in equilibrio, la sfida si sblocca al 75′, quando Chris Waddle supera Sebastiano Rossi. Passano i minuti, ma il Milan non riesce a pareggiare, e accade qualcosa di incredibile. Nel finale di gara uno dei riflettori dello stadio, a seguito di un malfunzionamento dell’impianto d’illuminazione, porta a spegnere diversi fari. Situazione che porta l’arbitro svedese Bo Karlsson, a fermare l’incontro. Dopo 20 minuti d’attesa, il fischietto svedese ordina il rientro in campo, ma il Milan su ordine dell’amministratore delegato Adriano Galliani, esce e abbandona la partita. Un brutto gesto quello del Milan campione in carica, che manda in furia la UEFA. I rossoneri per punizione saranno esclusi da un anno dalle coppe europee.

Proverbio / Citazione
Marzo o buono o rio, il bue all’erba e il cane all’ombra.
“Le cose non sono mai quello che sembrano.” Ilaria Alpi