<-- fb verification -->

Donazione dei commercialisti di Cuneo

Anche i commercialisti di Cuneo mettono mano al portafoglio per alimentare le donazioni effettuate a favore delle strutture sanitarie locali

Alla catena di solidarietà che provvede a donazioni a favore delle strutture sanitarie durante questa emergenza coronavirus si aggiunge anche l’Ordine dei dottori commercialisti ed esperti contabili di Cuneo che offre il proprio contributo a favore del territorio di riferimento nella lotta al coronavirus. L’ente ha destinato alla sanità cuneese la somma di 25.000 euro, una cifra che è pari a 40 euro per ciascuno dei suoi 624 iscritti, e che sarà destinato in parte all’ospedale Santa Croce e Carle di Cuneo, in parte all’Asl Cn1 per gli altri nosocomi della zona.
La decisione è stata presa dal consiglio dell’Ordine nel corso della riunione di giovedì 19 marzo.