Cuneo, distribuzione gratuita di mascherine ai cittadini Over 70

Ecco quanto stabilito nella riunione di oggi, martedì 31 marzo: la priorità restano i dispositivi di protezione individuale

Più informazioni su

Cuneo. La situazione di emergenza continua anche sul territorio cittadino.

Giovedì 2 aprile partirà la distribuzione gratuita di mascherine ai cittadini Over 70 (circa 11.500 persone).

Le mascherine per gli Over 70, chiuse in buste con intestazione del Comune di Cuneo, saranno depositate direttamente nelle buche delle lettere dai volontari in divisa della Protezione Civile del Comune e dell’Associazione Nazionale Alpini. Saranno una decina le squadre impegnate nella distribuzione.

Permane la difficoltà a procurare dispositivi di protezione individuale, soprattutto in grandi numeri. Dall’inizio dell’emergenza il COC sta garantendo la copertura ai volontari della Protezione Civile, alla Polizia Municipale, alle Case di Riposo ed alle strutture gestite dal Consorzio Socio Assistenziale del Cuneese. In queste ore verranno contattate anche le associazioni che si occupano delle fasce più deboli per verificare eventuali loro necessità.

Sono stati attivati ulteriori canali di rifornimento e nei prossimi giorni è previsto anche l’arrivo di forniture per le farmacie.

Per rimanere aggiornati su informazioni e nuove disposizioni si ricorda che è possibile aderire al Servizio Sms della Protezione Civile, per iscriversi compilare il modulo pubblicato qui. Invitate parenti, amici e conoscenti ad attivare il servizio: più iscritti ci saranno, maggiore sarà l’efficacia.

Nel ricordare il numero unico 0171.44.44.44 del Comune, attivo tutti i giorni dalle 9 alle 18 per fornire informazioni di carattere non sanitario e richieste di chiarimenti, si segnala che per necessità e difficoltà particolari in ambito sociale e di volontariato si può chiamare il Segretariato sociale attivato dal Consorzio Socio Assistenziale del Cuneese (tel. 0171-334666). Il servizio è operativo dal lunedì al venerdì, dalle 8 alle 17, il sabato dalle 8 alle 13.

Più informazioni su