Quantcast

Coronavirus, un caso di positività a Racconigi

Il sindaco Oderda: "Il cittadino in questione si trova attualmente in isolamento domiciliare ed ha in atto una sintomatologia lieve"

“Con grande rammarico mi trovo a dover segnalare un primo caso di positività al coronavirus di un cittadino racconigese”. Così il sindaco Valerio Oderda annuncia sulla sua pagina facebook che nel comune da lui amministrato c’è una persona che è rimasta contagiata dal coronavirus.

“Il cittadino in questione – prosegue il primo cittadino racconigese – si trova attualmente in isolamento domiciliare ed ha in atto una sintomatologia lieve. Il Servizio Sanitario sta effettuando il profilo epidemiologico e individuando i possibili contatti del soggetto. Come Sindaco della nostra Città, ritengo non sia opportuno lasciarsi andare ad eccessivi allarmismi ma faccio appello al senso di responsabilità di tutti e raccomando la scrupolosa osservanza delle norme di comportamento stabilite, in particolare quella di uscire il meno possibile da casa e solo per effettive necessità e mantenere comunque la distanza interpersonale di almeno un metro”.

“Mi impegno – conclude il sindaco – a tenere informata la cittadinanza sugli sviluppi della situazione”.