Cuneo24 - Notizie in tempo reale, news a Cuneo e provincia di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Servizi integrati di controllo del territorio a Cuneo

La Polizia, nell'ambito dei servizi integrati di controllo del territorio, a Cuneo, il 7 e il 10 febbraio ha condotto un'operazione congiunta in collaborazione con il Reparto Prevenzione Crimine di Torino. 80 persone identificate, 29 auto controllate e un fermo effettuato a carico di un ghanese ricercato

Più informazioni su

Comitati di quartiere e semplici cittadini chiedono sempre più spesso che aumenti la vigilanza delle forze dell’ordine specie nelle aree di Cuneo più soggette alla necessità di controlli. Tra queste aree ci sono corso Giolitti, il sottopasso che conduce al Movicentro, i giardini Fresia, tanto per citarne alcune.

La Polizia non manca di monitorare la situazione, con controlli condotti regolarmente, a volte insieme alla polizia municipale. Il 7 e il 10 febbraio scorsi la Questura, questa volta in collaborazione con il Reparto Prevenzione Crimine di Torino, ha effettuato dei servizi integrati di controllo del territorio proprio in corso Giolitti, al piazzale della Libertà, al sottopasso che conduce al Movicentro e nei giardini Fresia. Durante l’operazione sono state controllate 29 auto ed è stata verificata l’identità di 80 persone. Nel piazzale della Libertà è stato fermato un uomo di nazionalità ghanese, ricercato dall’autorità giudiziaria perché indagato per fatti precedenti,  di competenza della Questura. Dato che l’uomo era senza documenti è stato portato negli uffici di piazza Torino per essere fotosegnalato per la necessaria identificazione.

Più informazioni su