Cuneo24 - Notizie in tempo reale, news a Cuneo e provincia di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Marcella, Miriam e mamma Rosa da Bra a “C’è posta per te” foto

La provincia Granda su Canale 5 nel noto programma

Bra. La storia di Marcella e Miriam due ragazze innamorate e Rosa, la mamma della prima è stata una delle storie della puntata di ieri sera, sabato 22 febbraio, del programma di Maria De Filippi “C’è posta per te”.

A contattare la trasmissione è stata Miriam per cercare di ricucire il rapporto tra la compagna Marcella e la madre che non accetta la loro relazione.

Maria ricostruisce la loro storia iniziata tre anni fa, la vergogna della madre per questo amore che lei definisce “non normale”. In questi anni Marcella l’ha sempre cercata. Simbiotico il rapporto di madre e figlia da quando i genitori si sono separati e Marcella aveva 11 anni. Rosa è una donna orgogliosa che quando interrompe un rapporto lo fa in maniera definitiva ma Marcella ha sempre trovato il modo per andarci d’accordo. Decide di andar a vivere da sola ma il rapporto è comunque buono. Fino a quando Marcella conosce Miriam e si accorge che non è una semplice amica, per la prima volta si rendeva rendevo conto di provare qualcosa per una donna. Da lì la decisione di iniziare una convivenza. La mamma si accorge di qualcosa, le chiede “Non è che per caso ti sei innamorata di un uomo spostato?” cosa a lei successa, un timore per quella figlia che tanto ama. Quando Marcella le confessa che si è innamorata di una donna per mamma Rosa cade il mondo. Da due anni e mezzo non hanno rapporti non si tratta di una ragazza la reazione della madre.

Marcella confessa di non riuscire ad esser felice senza sua madre.

Va in onda la consegna della posta da parte del postino Marcello che era stato avvistato a Bra ad inizio dicembre.

Alla fine, grazie sicuramente a Maria che riesce a far ragionare Rosa, la busta si apre e mamma e figlia si riabbracciano e c’è spazio anche per una stretta di mano con Miriam.