Cuneo24 - Notizie in tempo reale, news a Cuneo e provincia di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il volontariato cuneese piange la scomparsa di Giorgio Groppo

"Gli siamo grati per tutto quello che ha fatto, non lo dimenticheremo mai"

Più informazioni su

Cuneo. Oggi, 19 febbraio, è una giornata triste per il mondo del volontariato cuneese: si è spento Giorgio Groppo, primo Presidente del Centro Servizi a livello provinciale.

Giorgio Groppo, 55 anni, ha ricoperto il ruolo dal 2003 al 2017. Nel 2002 lui stesso aveva fondato Società Solidale, ente gestore del Centro Servizi per il Volontariato in provincia di Cuneo.

Attualmente era presidente di Avis provinciale e Avis regionale. Tra le sue passioni le Scienze religiose, materia in cui aveva diverse pubblicazioni. Molto conosciuto nel mondo della solidarietà per il suo costante e continuo impegno.

Il Presidente Mario Figoni, i Consiglieri e il personale del CSV Società Solidale lo ricordano così: “Giorgio sarà sempre un’istituzione per il volontariato di Cuneo e non solo. Ha fondato e lavorato per anni alla storia del CSV cuneese, ponendo le basi e contribuendo con passione a costruire l’eccellenza che rappresenta oggi. Insieme a lui abbiamo realizzato tanti progetti e raggiunto traguardi importanti. Gli siamo grati per tutto quello che ha fatto. Il volontariato della Provincia non lo dimenticherà mai.”

Giovedì 20 febbraio alle ore 20.30 sarà recitato il Rosario, venerdì 21 alle ore 15 sarà celebrato il funerale nella parrocchia Santi Giacomo e Filippo (Via Salita Boglione, 3) di Sommariva Bosco. Venerdì gli uffici di Società Solidale chiuderanno alle ore 13.

“L’uomo contemporaneo ascolta più volentieri i testimoni che i maestri, o se ascolta i maestri lo fa perché sono dei testimoni” con questa frase di Papa Paolo VI a cui era particolarmente devoto il “suo” CSV Società Solidale lo saluta.

Più informazioni su