Quantcast

Fondo unico per la montagna

Il ministro per gli Affari regionali Francesco Boccia durante gli Stati generali della Montagna, tenutisi a Roma, ha assunto l'impegno di creare un unico Fondo nazionale per la montagna dotato di 100 milioni di euro l’anno

E’ piaciuto al presidente nazionale dell’Uncem Marco Bussone, l’impegno preso dal ministro per gli Affari regionali Francesco Boccia durante gli Stati generali della Montagna, tenutisi a Roma, di creare un unico Fondo nazionale per la montagna dotato di 100 milioni di euro l’anno. Per Bussone: “Oggi i milioni disponibili sono 20, in diversi fronti di finanziamento. È molto importante questo impegno del Ministro Boccia, espresso stamani a Roma agli Stati generali della Montagna. È la strada giusta che il Parlamento, dopo le mozioni approvate all’unanimità da 524 Deputati martedì, non potrà non percorrere. I Comuni con Uncem sostengono questa impostazione data dal Ministro”.

Il presidente nazionale dell’Unione Nazionale dei Comuni Montani, Marco Bussone ha concluso dicendo che: “Boccia ha sottolineato quanto detto dai parlamentari e in particolare dall’on. Enrico Borghi, Consigliere del Governo per la Montagna, e cioè che non servono nuove norme. Occorre armonizzare quanto esiste, attuare la legge sui piccoli Comuni, il Codice forestale, la Strategia delle Green Communities e migliorare la Strategia nazionale per le Aree interne”.