Cuneoginnastica: finale Regionale allieve gold di artistica

Ambrosio, Delfino e Hadouz qualificate per l'Interregionale

Palaginnastica, Torino, seconda e conclusiva prova del Campionato regionale allieve gold di Ginnastica artistica femminile della federazione Ginnastica d’Italia.

Le giovani allieve del settore agonistico di artistica con delle prove esemplari sui 5 attrezzi (volteggio, parallele, cinghietti, trave e corpo libero) concludono l’avventura regionale ottenendo tutte e 3 un posto in classifica nella Top Ten e si qualificano per l’interregionale di marzo.

La cuneese Sara Hadouz nonostante un risentimento ai talloni porta a termine una buona prova che le vale uno splendido quinto posto a pochi centesimi dal podio; nella prima gara aveva conquistato il bronzo ma erano pochissimi i centesimi che dividevano le prime ginnaste in classifica e la premiazione sarebbe comunque stata una sorpresa dell’ultimo minuto.

Nella stessa categoria ha condotto una gara esemplare la cuneese Asia Delfino che in super forma e con la “granvolta” alle parallele (elemento che presentava per la prima volta in gara) ha dimostrato i netti miglioramenti ed ha concluso al decimo posto.

Nella categoria delle ginnaste di un anno più grandi, spicca la borgarina Sofia Ambrosio che con una gara regolare su tutti gli attrezzi, una nuova uscita in trave in salto indietro teso e una esecuzione alla sbarra decisamente migliorata rispetto alla prima prova conclude soddisfatta al decimo posto.

Questa è una gara del circuito Gold molto complessa, è riservata alle ginnaste più dotate della regione e che si allenano almeno 5 giorni alla settimana; sono solo 3 infatti le allieve di artistica di tutta la provincia “Granda” a prendervi parte e già solo riuscire a parteciparvi è un grande risultato.