Cuneo24 - Notizie in tempo reale, news a Cuneo e provincia di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Saluzzo, onore all’agente di Polizia Massimo Bo

"Scegliere il bene altrui anteponendolo al proprio è la più nobile delle virtù" le parole del sindaco Mauro Calderoni

Saluzzo. La Città di Saluzzo ha voluto ringraziare l’agente di Polizia Massimo Bo per il gesto compiuto lo scorso 20 febbraio sulle piste da sci di Prato Nevoso.

“A Massimo Bo per il gesto compiuto il 20 febbraio 2020 a Prato Nevoso. Scegliere il bene altrui anteponendolo al proprio è la più nobile delle virtù. Tale virtù è rara e dimora in persone di umanità non comune. Di costoro il mondo ha grande bisogno. A Massimo Bo va la profonda stima mia e della cittadinanza tutta, per il coraggio dimostrato e l’esempio di inestimabile generosità verso il prossimo.”

Sono queste le parole che il sindaco di Saluzzo Mauro Calderoni ha rivolto al cittadino saluzzese che non ha esitato ad intervenire per salvare una ragazza francese scivolata in un profondo dirupo dopo aver sfondato le barriere di protezione in seguito a una caduta, in attesa dei soccorritori.