Cuneo24 - Notizie in tempo reale, news a Cuneo e provincia di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il monregalese “Matti” Baracco impegnato su diversi fronti

Quest’anno sarà impegnato su più fronti con la sua griffe Camb wear ed il Team INR

Mondovì. Il monregalese Mattia “Matti” Baracco, classe 1983, da quattro anni è presente sulle piste di motocross, dove ha incontrato un altro grande appassionato come lui, l’albese Matteo Portinaro, con il quale ha fondato l’Associazione dilettantistica Two Matt Cross, organizzando alcuni eventi ed aste on line con scopi benefici.

Dal 2017 ad oggi la Two Matt Cross ha devoluto più di diecimila euro, a favore di Amatrice, Bryan Toccaceli, pilota rimasto coinvolto in un grave incidente e l’AGD Piemonte e Valle d‘Aosta, per aiutare un giovane diabetico.

Appassionato praticamente fin dalla nascita di motocross Matti ha interrotto la frequentazione delle piste sterrate per alcuni anni a causa della perdita del padre, riprendendo a frequentarle all’età di diciannove anni, come appassionato spettatore.

Dall’inizio del 2019, pur continuando a lavorare insieme, gli impegni di Portinaro e Baracco si differenziano, con il primo che si dedica in maggiora parte ad articoli relativi ai campioni del passato mentre Baracco crea con Alessio Cinardi, ai quali si è aggiunto in seguito il fratello di Alessio, Enrico il marchio di abbigliamento Camb Wear, costituendo in seguito il Camb Racing Team, con il quale si è aggiudicato numerose vittorie nel Campionato Regionale piemontese di motocross.

Non pago di quanto fatto, Matti decide di vestire con il proprio marchio Camb wear, in after race, i piloti del suo team, che quest’anno vedrà impegnati in categorie diverse, dieci conduttori tra i quali Luca Marra per la Over 40 e Nicola Lauro per la Junior MX, sponsorizzando inoltre i piloti della nazionale Ucraina di MXGP.

L’impegno che profonde Matti Baracco è notevole, ma non sarebbe possibile senza la comprensione e disponibilità dell’Azienda presso cui lavora, la AR3 di Pianfei, che intende ringraziare.

Quest’anno Matti è stato contattato dal Team INR di Riccardo Iannarone, di Ariano Irpino (AV), impegnato nel mondiale MXGP e MX2, che lo ha ingaggiato come affiliate Marketing e sponsor procurer, dando anche una mano per la diffusione delle notizie relative ai risultati dei piloti del team sui social.

Il primo grande sponsor che Baracco ha portato al Team INR, è la Ferodo Racing, che non era ancora mai stata nel mondiale cross, in quanto era stata presente nell’enduro con il team caragliese di Boano.

Il marchio Camb wear vestirà e sponsorizzerà, oltre al Team INR e la Nazionale Ucraina, anche personaggi di vario genere, come il rapper, Vheno, un produttore discografico, Eros Basso, un dj di fama nazionale, Symoz, Simone Moz, ed il pilota Tommaso Garlanda del Team Boano Enduro.