Quantcast

Sursum Corda, è monsignor Guerrini ad aggiudicarsi l’edizione 2020

Ben 43 gli iscritti alla tradizionale manifestazione

Limone Piemonte. E’ andata in scena ieri, lunedì 10 febbraio, sulle piste di Limone 1400 la 22° edizione di Sursum Corda.

La gara di slalom gigante dedicata a sacerdoti, religiosi, operatori e amici della Pastorale nata per volontà del vice parroco di Limone, don Giò Ferro a cui succedette l’attuale parroco emerito, don Romano Fiandra è ormai una tradizione.

Nella categoria sacerdoti l’ex vescovo di Saluzzo monsignor Guerrini Giuseppe, 78 anni, si è aggiudicato la competizione, seguito da don Paolo Marrè della Diocesi di Genova e don Tonino Arneodo, parroco di San Defendente e Santa Croce di Cervasca attuale organizzatore dell’evento.

Per gli uomini primo Silvano Forneris, secondo Gianluca Martino, terzo Nello Giorgis. Nella categoria donne al primo posto la genovese Orietta Darto, al secondo Maria Paola Viano e al terzo Silvana Marchetti. Tra i 43 iscritti il concorrente più anziano era Stefano Dalmasso di Limone, con i suoi 81 anni.

Arrivederci all’anno prossimo.