Tredici milioni di euro per le imprese nel settore alimentare e vitivinicolo

Mercoledì 29 gennaio, a partire dalle ore 9, in sala Ferrero, l’approfondimento sulla Misura 4.2.1 del PSR 2014-2020 dedicato alle imprese associate

Cuneo. Domani, 29 gennaio, in Confindustria Cuneo sarà presentato il nuovo bando regionale che sostiene gli investimenti a favore della trasformazione e commercializzazione dei prodotti agricoli, dedicato alle aziende del settore alimentare e vinicolo.

Con la  Misura 4.2.1 del PSR 2014-2020 la Regione mette a disposizione circa 13 milioni di euro. L’obiettivo è quello di sostenere gli investimenti negli impianti produttivi, promuovere tecnologie e processi per garantire i più elevati standard di sicurezza. Il sostegno sarà concesso sotto forma di contributo a fondo perduto per una percentuale pari al 40% della spesa ammissibile: l’importo massimo concedibile è di 400mila euro, quello minimo è di 120 mila euro.

L’approfondimento, gratuito per le imprese associate, sarà a cura dei funzionari dell’Associazione in collaborazione con la Direzione Agricoltura della Regione Piemonte. Dopo la presentazione a cura del responsabile del Servizio Credito e Finanza Agevolata di Confindustria Cuneo, Nicolò Cometto, prenderanno la parola i funzionari regionali Leandro Verduci e Guido Mortara che forniranno tutte le informazioni tecniche e di dettaglio, soffermandosi sulle opportunità e le modalità di accesso al contributo.

Confindustria Cuneo offre alle aziende associate tutto il supporto nella predisposizione e nell’invio della domanda: i termini sono aperti fino al 28 febbraio 2020.