Cuneo24 - Notizie in tempo reale, news a Cuneo e provincia di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Question-time sull’edilizia residenziale pubblica

Rassicurazioni dalla risposta del Governo durante il question-time in Parlamento relativamente al rischio derivante da una tassazione dell’edilizia residenziale pubblica.

Durante il question- time in Parlamento, il Governo ha risposto all’interrogazione del parlamentare di Fratelli d’Italia Marco Osnato, su sollecitazione del vicepresidente dell’ATC del Sud Piemonte Marco Buttieri , relativamente al rischio derivante da una tassazione dell’edilizia residenziale pubblica e, particolarmente: “La legge di Bilancio 2020 ha mantenuto inalterato il regime fiscale già previsto in materia di IMU per gli enti in questione (ATC) confermando la volontà del Governo di non penalizzare questo comparto con ulteriore tassazione”.

Soddisfatto ma comunque pronto a vigilare Buttieri, che commenta: “Avevo fatto presente all’onorevole Osnato il rischio derivante da una tassazione dell’edilizia residenziale pubblica e, in particolare, di quella sociale, le cosiddette “case popolari. Prendiamo atto delle parole del rappresentante del Governo. Nel ringraziare il deputato Osnato, che si è fatto prontamente carico della mia segnalazione e di quella pervenuta da Federcasa, ribadisco che saremo comunque vigili e presto, di concerto con le amministrazioni locali, attueremo adeguate iniziative al riguardo. In questo frangente di perdurante difficoltà economica – aggiunge Buttieri -, l’edilizia residenziale pubblica richiede il massimo di attenzione anche per contribuire a rilanciare un settore, quello edilizio, messo in ginocchio dalla crisi. Occorre pensare ad investimenti ed accantonare qualsiasi ipotesi di tassazione che avrebbe conseguenze letali – conclude il vicepresidente dell’ATC Piemonte Sud con delega al Cuneese – su di un comparto già fin troppo penalizzato”.