E’ morto il partigiano Giovanni Garelli

ANPI Mondovì: "Il ricordo di figure come la sua ci è di aiuto e di esempio anche in tempi come i nostri, in cui riaffiorano pericolosi sintomi di quell’antifascismo che egli sin dai suoi diciannove anni ha fieramente combattuto"

Più informazioni su

Scrive l’ANPI di Mondovì.

L’ ANPI di Mondovì esprime il suo dolore ed è vicino alla famiglia del caro Stantuffo, il partigiano Giovanni Garelli, iscritto alla nostra Sezione sin dalla sua fondazione, Presidente dell’Associazione “I. Vian”, Presidente Onorario dell’ A.N.M.I.G (Ass. Naz. Mutilati e Invalidi di Guerra), Grande Ufficiale e Grande Invalido di Guerra. Il ricordo di figure come la sua ci è di aiuto e di esempio anche in tempi come i nostri, in cui riaffiorano pericolosi sintomi di quell’antifascismo che egli sin dai suoi diciannove anni ha fieramente combattuto. È stato compagno di scuola di Lidia Rolfi Beccaria: per le curiose coincidenze del destino ci piace ricordare entrambi in questi giorni, immaginando che anche adesso entrambi continuino ad esortarci a restare vigili e a contrastare ogni forma di razzismo di intolleranza. ORA E SEMPRE RESISTENZA!

Più informazioni su