Quantcast

Cuneo, l’incontro di Borgna con i 95 giovani al termine del servizio civile volontario 2019

Dal 15 gennaio 2020 partiranno altri progetti con circa 140 giovani volontari

Cuneo. “Quando un anno fa vi ho incontrati per l’inizio del vostro servizio civile volontario vi auguravo di fare davvero un’esperienza bella e soprattutto utile per la vita. Penso sia stato un anno che vi ha un po’ costretti ad uscire dalla vostra “comfort zone” assumendovi anche alcuni piccoli rischi, come accade a tutti quando intraprendiamo una cosa nuova nella vita. Mi auguro che resti in voi come ricordo positivo, anche per il contributo reale che avete dato a tutta la nostra comunità provinciale”.

Così il presidente della Provincia Federico Borgna ha ringraziato giovedì 9 gennaio al Centro Incontri i 95 giovani provenienti da tutta la Granda che in questi giorni stanno concludendo il loro anno di servizio civile universale iniziato il 14 gennaio del 2019. I ragazzi sono stati impegnati in 44 progetti elaborati da altrettanti enti, consorzi, cooperative e associazioni, approvati dal Ministero e sotto il coordinamento della Provincia. Hanno svolto il loro servizio in case di riposo, centri disabili, biblioteche, musei, parco fluviale e per la cura dell’ambiente e degli animali selvatici, ma anche in ambiti giovanili e culturali.

I ragazzi si sono riuniti a Cuneo per fare il punto dell’attività svolta e confrontarsi sui risultati ottenuti, insieme ai loro tutor, ai formatori e ai funzionari della Provincia, ente che da sedici anni coordina l’iniziativa. I ragazzi e le ragazze, tra i 18 e i 28 anni, erano stati selezionati tra centinaia di aspiranti e hanno concluso il loro mandato con piena soddisfazione anche degli enti che li hanno ospitati nelle loro strutture per un anno.

Nel frattempo sono già stati selezionati i nuovi volontari che partiranno il 15 gennaio 2020. Si tratta di circa 140 ragazzi che saranno impegnati su 39 progetti  in tutto il territorio provinciale, tra cui anche un progetto della Provincia per l’Ufficio Acque ambiente, prevenzione e monitoraggio inquinamento acque. Sul sito della Provincia www.provincia.cuneo.it sono pubblicate le graduatorie finali delle selezioni.