Cuneo24 - Notizie in tempo reale, news a Cuneo e provincia di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Cosa fare oggi (sabato 25 gennaio) in provincia di Cuneo

A Pontechianale inizia l'attesissimo Agnellotreffen, mentre a Prato Nevoso c'è RDS Play on Tour. Gare sulla neve a Chiusa di Pesio e Limone Piemonte e antiquariato a Cuneo. In serata racconti e musica di vita ebraica a Genola e teatro piemontese a Demonte e Piasco

Più informazioni su

Gentili amici di Cuneo24, qui di seguito vi proponiamo alcuni tra i tanti eventi in programma oggi (sabato 25 gennaio) in provincia di Cuneo.

A Pontechianale inizia l’attesissima 7ª edizione dell’Agnellotreffen: l’evento motociclistico letteralmente più cool dell’anno. Come ogni anno Pontechianale e le sponde ghiacciate del Lago di Castello si trasformano nel più allegro e caloroso dei camping, pronto ad accogliere centauri provenienti da tutto il continente. I motociclisti sfidano freddo e neve per ritrovarsi, far amicizia e festa. All’Agnellotreffen anche quest’anno si celebra nel migliore dei modi quel legame di fratellanza che solo la moto, corroborata dell’esperienza sulla neve, sa creare. Unico requisito indispensabile per partecipare: la predisposizione a condividere ogni momento con gli altri nel reciproco rispetto. Manifestazione organizzata da Moto Raid Experience, ideatore dell’Agnellotreffen oltre che della celebre Gibraltar Race, moto-challenge che attraversa l’Europa su percorsi on e off road. Info: www.agnellotreffen.com

A Cuneo, come ogni ultimo sabato del mese in piazza Europa e dintorni, appuntamento con il collezionismo e l’antiquariato de Il Trovarobe.

Sempre a Cuneo, a partire dalle 17 presso lo Spazio Incontri della Fondazione CRC (via Roma, 15), l’artista Giuseppe Penone dialoga con Carolyn Christov-Bakargiev, Direttrice del Castello di Rivoli e curatrice della mostra “Giuseppe Penone. Incidenze del Vuoto”. L’iniziativa fa parte del calendario di attività collaterali alla mostra “Giuseppe Penone. Incidenze del Vuoto”, realizzata in collaborazione con il Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea e visitabile a Cuneo presso il Museo di San Francesco fino al 2 febbraio.

A Sanfront, dalle 9.30 alle 12.30 presso la Biblioteca comunale (via Trieste), c’è Zazen: meditazione seduta. Corso dell’Univalle: introduzione alla pratica diretta da Tamara Shoji Zedda, monaca buddista zen. (Info: tel. 0175.987709).

A Prato Nevoso c’è RDS Play On Tour 2020: la Radio 100% Grandi Successi, partner ufficiale di Prato Nevoso, vi aspetta per un weekend ricco di attrazioni e divertimento nella Conca (e non solo) di Prato Nevoso.

A Limone Piemonte (Quota 1400) sono in programma le gare FIS NJR in virtù delle quali atleti provenienti da tutta Europa gareggiano sulla prestigiosa Pista “Armand”, già teatro di gare di Coppa del Mondo.

A Chiusa di Pesio sono in programma i Campionati Italiani di Biathlon A.C. Categoria Children. (Info: www.vallepesioservizi.it).

Ad Alba, alle 16 nella Sala Beato Alberione (piazza San Paolo, 14), c’è l’incontro “Il Cammino nelle Terre Mutate”: un percorso solidale e di conoscenza dell’ambiente e delle persone che vivono nei luoghi trasformati dal sisma. Da Fabriano all’Aquila oltre 200 chilometri di cammino nel cuore dell’Appennino per un’esperienza di cambiamento interiore.

A Fossano, dopo il successo della prima edizione, torna il prestigioso concorso nazionale “Una vita da cantautore”, atto a valorizzare e premiare i tanti talenti del nostro bel Paese (senza limitazioni di età), cantanti, autori, musicisti che non hanno modo di arrivare al grande pubblico attraverso i canali main stream; in particolare l’obiettivo è di promuovere e divulgare la cultura musicale nella sua essenza acustica. (Info: Pagina Facebook).

Sempre a Fossano, presso la Cascina Sacerdote, nell’ambito della rassegna “Red hot ears”, l’associazione Freak Out! di Fossano presenta il concerto dal vivo “Psychgroove Party” – Movion, Ananda Mida, T.Man.Faya.

A Entracque è in programma una “Notturna musciale” dal titolo “…in una notte buia”. Ritrovo in frazione Trinità alle ore 18.30 presso la “Locanda del Sorriso” per l’inizio di una facile escursione con un dislivello di 200 metri, della durata due ore circa. Rientro alle ore 21 e cena presso la Locanda (possibilità di pernottamento e noleggio racchette da neve). Quota di partecipazione 25 €. La quota comprende comprende l’escursione guidata con musicista e cena, bevande escluse. In collaborazione con la Locanda del Sorriso e il Parco Aree Protette Alpi Marittime. (Info e prenotazioni: tel. 0171 978 388 – 347 9399 046).

A Genola, alle 21 al Teatro Bonavia (piazza Marcos Juarez), nell’ambito delle celebrazioni per la “Giornata della Memoria”, vengono proposti racconti e musica di vita ebraica con “Shalom Cuneo”, un viaggio tra le migrazioni e i passaggi degli ebrei dalla Francia alla nostra provincia, attraverso le montagne. A cura di Maria Teresa Milano, con Mishkalé e le Voci Fuori dal Coro dirette da Roberto Beccaria. Ingresso libero, animazione e giochi per i più piccoli. Durante il pomeriggio lettura animataa tema con Romina Panero presso la biblioteca dalle ore 16.

Alle 21 presso il Teatro parrocchiale di Demonte, la Compagnia del Fià Curt presenta la commedia brillante in tre atti  “La stansia ed la felicità”.

A Piasco la compagnia teatrale di Mondovì “Crica del Borgat” presenta “La còsa pì bela (Piom-se n’autr cafe)”Commedia brillante in due atti di Tonino Ranalli traduzione in Piemontese a cura di Luciano Turco. (Info: tel. 0175.797842).

Più informazioni su