Asl CN1, approvato il Piano della Performance 2020

Strumento per responsabilizzare l’azienda nei confronti dei diversi portatori di interesse

Cuneo. L’Asl CN1 ha approvato il Piano della Performance per l’anno 2020: uno strumento di programmazione e trasparenza, predisposto a inizio anno, sia per ampliare la coerenza con il Piano dell’anticorruzione e della trasparenza, sia per dare maggiore enfasi alla programmazione strategica.

Spiega la responsabile della struttura Strategie Aziendali e Ciclo della Performance, Pinuccia Carena: “L’elaborazione del Piano dà come sempre l’avvio al Ciclo di gestione della Performance e si integra con tutti gli altri strumenti aziendali di pianificazione, programmazione e valutazione, primo tra tutti il budget. Con il 2020 si dà inizio al terzo triennio di produzione del Piano della Performance, si prosegue nell’iter di quanto già avviato gli anni scorsi per presentare la programmazione annuale, illustrando il quadro degli obiettivi e delle attività che la nostra ASL intende perseguire nell’anno che si avvia, con la finalità di garantire la massima trasparenza ed informazione ai dipendenti e ai cittadini dell’ASL CN1 su ciò che fa l’ASL e quali sono le attività ed il lavoro programmato”.

La performance significa quindi produzione di valore, miglioramento continuo nel tempo in un sistema pienamente integrato con la strategia aziendale attraverso il piano delle azioni che si traduce in obiettivi di budget, cioè nella specificazione dei campi di attività in cui si intende operare, la situazione di partenza e i risultati attesi, le risorse messe in campo e i tempi per realizzare le attività, gli attori da coinvolgere, sia all’interno sia all’esterno dell’azienda.

Il Piano è pubblicato sul sito dell’Asl (www.aslcn.it) nella sezione “Amministrazione trasparente”.