Cuneo24 - Notizie in tempo reale, news a Cuneo e provincia di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

77° anniversario della battaglia di Nowo Postojalowka

La manifestazione del 17,18 e 19 gennaio è organizzata dalla Sezione ANA di Ceva

Ceva. La Sezione dell’Associazione Nazionale Alpini di Ceva, presieduta da Franco Pistone,
invita tutti gli Alpini ed i loro simpatizzanti alla rievocazione del 77° anniversario della Battaglia di Nowo Postojalowka, che avrà luogo nel cebano nei giorni 17, 18 e 19 gennaio del gennaio prossimo.

Perché non venga mai dimenticata la memoria di questi tragici eventi, vi sarà pure il treno storico in commemorazione delle tradotte partite dalle zone del cebano e dirette nei pressi del fiume Don, che partirà sabato 18 gennaio alle ore 8.30 dalla Stazione di Torino porta Nuova, con fermate a Ceva ed Ormea.

La località sovietica di Nowo Postojalowka, situata nei pressi del fiume Don, è tristemente famosa per la disfatta italiana, con le truppe Alpine mandate al sacrificio e costrette ad una lunga e dolorosa ritirata che ha causato molte vittime.

Altri momenti di aggregazione saranno quelli dei giorni precedenti la sfilata della domenica, che prevedono le visite ai monumenti delle vallate cebane, la proiezione di vecchi filmati recuperati, copie di lettere pervenute dal fronte e molto altro.

La presenza delle truppe Alpine nelle stazioni ferroviarie nel tratto Ceva-Ormea, verrà ricordata con il progetto “D’acqua e di ferro”, che vedrà coinvolte nelle letture anche gli alunni delle scuole locali sul treno della memoria.

Diamo quindi l’appuntamento a tutti gli Alpini, ai loro familiari, sostenitori e simpatizzanti, per l’evento che avrà luogo a Ceva e dintorni, nei giorni 17, 18 e 19 gennaio.