Cuneo24 - Notizie in tempo reale, news a Cuneo e provincia di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Successo per l’edizione 450 della Fiera Fredda di Borgo San Dalmazzo foto

L’evento ha abbondantemente superato i numeri dell’anno scorso

Si è conclusa con successo l’edizione numero 450 della Fiera Fredda, la Fiera Nazionale della Lumaca che ha animato la città di Borgo San Dalmazzo dal 4 all’8 dicembre. L’appuntamento a Palazzo Bertello, cuore dell’evento, ha superato i visitatori dell’anno scorso, nonostante l’edizione di quest’anno fosse più corta di un giorno, e ha aumentato i quantitativi di lumache servite, confermando qualità dell’offerta e un pubblico sempre più attento a questa eccellenza. Sono stati, infatti, oltre 25 mila i visitatori che hanno potuto curiosare tra gli stand presenti, e apprezzare la ricca proposta gastronomica. Particolarmente apprezzata la regina della Fiera, la lumaca, con lo stand dell’Ente Fiera che ha servito esclusivamente piatti a base di questo prezioso ingrediente, con un menù arricchito anche con nuove e prelibate ricette. Oltre alle preparazioni più tradizionali, hanno avuto particolare successo le novità come le lumache fritte con fonduta e quelle gorgonzola e pistacchi di Bronte. In totale sono stati serviti oltre 700 kg di lumache, ben oltre le aspettative, numeri che confermano il successo della manifestazione e la scelta vincente di mantenere proprio la prelibata lumaca al centro della rassegna borgarina. Successo anche per gli spettacoli serali, sia quelli all’auditorium che quelli danzanti in bocciofila, che hanno registrato il tutto esaurito.

Da domani si penserà già all’edizione 451.

“Abbiamo puntato sulla qualità della proposta gastronomica e questa scelta ha sicuramente premiato: l’obiettivo era proprio questo, regalarci un pubblico ancora più vasto e attento per festeggiare al meglio i 450 anni – commentano Orazio Puleio presidente dell’Ente Fiera Fredda e il sindaco di Borgo San Dalmazzo Gian Paolo Beretta -. Vogliamo, come sempre, ringraziare tutti coloro che hanno reso possibile il successo di questa edizione: ovviamente i tantissimi visitatori, ma anche la giunta e gli uffici comunali, tutti gli espositori, le associazioni borgarine che hanno contribuito ad arricchire il programma, gli sponsor, le associazioni di categoria che sono al nostro fianco, lo staff della cucina, il direttivo dell’ente e i 50 volontari, anima dell’evento”.

La Fiera Fredda è organizzata dall’Ente Fiera Fredda, con la collaborazione del Comune di Borgo San Dalmazzo, grazie al sostegno di Fondazione Crc e Fondazione Crt, con la partecipazione di Acqua S. Bernardo e di numerosi partner.