Quantcast

Nata l’Associazione per il Turismo Outdoor in provincia di Cuneo

Iniziativa promossa da Fondazione CRC, Camera di Commercio di Cuneo, ATL del Cuneese ed Ente Turismo Langhe Monferrato e Roero

Cuneo. Lunedì 2 dicembre 2019, presso lo studio notarile Ivo Grosso in Cuneo, è nata l’Associazione per il Turismo Outdoor in Provincia di Cuneo, che porterà avanti in un orizzonte temporale più ampio l’attività promossa in questi anni dall’omonimo Comitato, nato nel 2013 e che si avvia a concludere le proprie attività nei prossimi mesi.

A firmare l’atto il Presidente della Fondazione CRC Giandomenico Genta, il Presidente della Camera di Commercio di Cuneo Ferruccio Dardanello, il Presidente dell’ATL del Cuneese Mauro Bernardi e il Presidente dell’Ente Turismo Langhe Monferrato e Roero Luigi Barbero.

Gli stessi enti impegnati nel 2013 con la costituzione del Comitato che, in 6 anni di attività, si è prodigato per la promozione del turismo all’aria aperta in montagna, collina e pianura nella Provincia di Cuneo, nei meravigliosi e incontaminati territori tra le Alpi e le Langhe. “Il Comitato costituito nel 2013 ha generato risultati rilevanti e ha visto una collaborazione sempre più stretta tra i soggetti promotori” hanno sottolineato i firmatari.

“Da qui l’esigenza di un rilancio forte: volontà di tutti gli enti sostenitori è di permettere all’Associazione di perdurare nel tempo, potenziando le attività di divulgazione dell’offerta turistica cuneese attraverso un sempre maggiore coinvolgimento delle testate giornalistiche europee e tour operator internazionali, la partecipazione a saloni fieristici di settore, la formazione degli addetti del settore turistico e l’organizzazione di momenti di incontro tra operatori del settore. Gli obiettivi dell’Associazione rimarranno ambiziosi e concreti al tempo stesso, nell’ottica di rafforzare sempre più la denominazione di Cuneo quale Terra dell’outdoor”.