Lanciati dalla Ferrero arrivano in Italia i nuovi tic tac al gusto Coca-Cola

Dal 2020 saranno disponibili in tre i formati: standard, extra-large e total red, su ogni singolo confetto il logo della nota bevanda

Più informazioni su

Alba. La collaborazione tra due colossi leader sul mercato dei beni di largo consumo come Ferrero e Coca-Cola era stata annunciata nell’autunno.

Nel 2020 sarà realtà. Arrivano infatti in Italia, in edizione limitata, i Tic Tac al gusto Coca-Cola. Ovviamente i colori utilizzati saranno il bianco e rosso a ricordare le bottiglie della nota bevande. Tre i formati disponibili: standard, extra-large e total red, su ogni singolo confetto il logo Coca-Cola.

I Tic Tac sono nati ad Alba nel 1969, il marchio è presente in oltre 70 Paesi. Inizialmente si chiamavano refreshing mint ma presto i consumatori del prodotto lo identificarono con il suono dell’apertura, tic, e chiusura, tac, dell’astuccio. Ecco da dove arriva il nome che ricorda inoltre il rumore dei confetti agitando la scatoletta.

Non è la prima volta che la Ferrero sperimenta combinazioni con le proprie inconfondibili caramelle, questo sarà il primo confetto con la freschezza di Coca-Cola.

Chissà se l’azienda albese riuscirà ad eguagliare con i tic tac al gusto Coca-Cola il successo dei Nutella Biscuits.

Più informazioni su