Cuneo24 - Notizie in tempo reale, news a Cuneo e provincia di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Finisce in semifinale l’avventura televisiva della buschese Giorgia Fagiolo Peirano foto

"Questa esperienza mi dà la voglia di fare, crescere e migliorare." conclude la pasticcera commentando la sua partecipazione al programma "MASTER CHALLENGE SFIDA AI MASSARI"

Busca. Giorgia Fagiolo Peirano, unica donna, è protagonista della seconda semifinale contro il collega pugliese Pino Ladisa.

Nella clip di presentazione la buschese commenta questa partecipazione al programma come “Un’esperineza davvero unica”.

A decretare il vincitore della sfida una giuria composta dagli esperti del settore: Alberto Lupini, Andrea Biagini, Francesco Briglia e Monica Meschini.

Il dolce che assaggiano al buio, preparato dai Massari, si chiama semplicemente “Yogurt e fragole” prendendo il nome da due degli ingredienti che lo compongono. Ad affiancare Giorgia nell’assaggio Debora Massari alla quale la buschese regala grandi soddisfazioni riuscendo ad individuare immediatamente, tra gli ingredienti, la cannella poi il cioccolato bianco, il pan di spagna, le fragole, lo yougurt, la panna e il limone.

Dopo l’assaggio al buio è il momento per i semifinalisti di disegnare un dolce che non hanno mai visto. Entrambi risultano molto simili all’originale. Inizia la prova che durerà un’ora e quarantacinque minuti in cui non ci sarà tregua.

L’emotività di Giorgia, già venuta fuori nella scorsa puntata, torna quando non trova la porta dell’abbattitore dove deve metter la crema al cioccolato bianco da cui è partita per preparare il dolce.

I tempi di preparazione rimangono il tallone d’Achille della buschese, Pino risulta più tecnico e calcolatore finisce infatti con un quarto d’ora d’anticipo la sua preparazione. Giorgia va in crisi per la glassa a specchio che non ha la giusta consistenza, provvidenziale l’intervento di Debora che le suggerisce di aggiunger della gelatina. Il tempo sta per scadere e nel presentare il dolce a quello di Giorgia mancherà il contorno.

Unicamente per curiosità, siccome non potranno votare, i Massari assaggiano i due dolci lasciando il compito, definito ingrato, alla giuria.

La discussione dei giurati attenti, meticolosi e scrupolosi, è animata. Un dolce è più simile nell’aspetto, l’altro nel gusto. A Iginio Massari è affidato il compito di annunciare il vincitore. Giorgia deve restituire il guanto, Pino ha avuto la meglio. Sarà lui ad aggiudicarsi la vittoria del programma.

“Questa esperienza mi dà la voglia di fare, crescere e migliorare.” conclude Giorgia Fagiolo Peirano commentando la sua partecipazione a “MASTER CHALLENGE SFIDA AI MASSARI”.