Cuneo24 - Notizie in tempo reale, news a Cuneo e provincia di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Educazione finanziaria, gli auguri da Manuale dell’accademia di Ghisolfi per il 2020

Anticipate le novità per l'imminente anno entrante, in primis l'investitura dell'imprenditore Gianni Ferrero a socio onorario numero 1 e una intensa attività divulgativa in raccordo con banche, scuole, associazioni

Auguri da Manuale. Così l’accademia di educazione finanziaria, presieduta dal Banchiere europeo e scrittore Beppe Ghisolfi e da questi fondata assieme al vice Marco Buttieri e al direttore generale avvocato Alberto Rizzo, ha celebrato con due giorni di anticipo, rispetto al calendario, l’avvento del 2020 con una Conviviale dedicata a consiglieri direttivi e simpatizzanti.
L’occasione è stata utile a designare Gianni Ferrero, patron della Porta delle Langhe che ha ospitato il ricevimento – e in passato moltissime iniziative promosse dal professor Ghisolfi e dai suoi collaboratori – quale Socio onorario numero 1 dell’accademia con decorrenza dal primo gennaio. A sancire questa investitura, la popolare cantante e conduttrice televisiva Sonia De Castelli, volto femminile di Telecupole – di cui il Banchiere giornalista fossanese è stato a lungo Direttore e anima del TG – e l’editore della stessa emittente Pier Maria Toselli accompagnato dalla Signora Marisa. Tra gli ospiti intervenuti, anche l’ex sindaco di Bra e medico Camillo Scimone.
Nel corso della Conviviale, i vertici dell’accademia hanno riepilogato le attività svolte nel corso dei primi due mesi netti di esistenza di questa istituzione fondativa inaugurata a Torino il 30 ottobre, nello spazio convegni di Re Rebaudengo, e anticipato le linee guida per i mesi del nuovo anno, annunciando ulteriori sviluppi sia per l’ampliamento della base sociale dell’ente sia per la realizzazione di eventi formativi, convegnisti e divulgativi dell’educazione finanziaria in collaborazione con varie realtà pubbliche, associative di categoria, bancarie e scolastiche del Piemonte e non solo.