Due biathleti dello Sci Club Alpi Marittime ai Giochi Olimpici Giovanili

Martina Giordano e Marco Barale tra i 44 azzurrini che rappresenteranno l'Italia

Cuneo. Dal 9 al 22 gennaio 2020 sulle nevi svizzere di Losanna, in occasione dei Giochi Olimpici Giovanili, saranno due i rappresentati della provincia Granda: Martina Giordano e Marco Barale.

I giovani cuneesei saranno tra i 44 azzurrini talentuosi che, divisi tra 10 diverse discipline e di età compresa tra il 2002 e il 2004, rappresenteranno l’Italia alla terza edizione degli YOG, i Giochi Olimpici Giovanili invernali.

Martina e Marco del Comitato Alpi Occidentali, entrambi tesserati per lo Sci Club Entracque Alpi Marittime, gareggeranno nel biathlon. Entrambi hanno conquistato la qualificazione grazie all’ottimo inizio di stagione, che li ha visti stabilirsi subito nelle posizioni di vertice delle classifiche della Coppa Italia.

Ecco cos’hanno dichiarato al quotidiano online Fondoitalia, specializzato in sci nordico, biathlon e sci alpinismo. “Non mi aspettavo di cominciare in maniera così positiva. Mi sono allenata bene nel corso dell’estate. Ho avuto qualche piccolo problema al tiro ma sono riuscita a risolverlo immediatamente. Già dalla passata stagione speravo nella convocazione per le Olimpiadi Giovanili, ora che è arrivata sono davvero molto felice” ha detto Martina.

“È un bel momento, vengo dal primo doppio zero in carriera. Questa stagione è iniziata veramente bene e adesso è arrivata anche la bella soddisfazione della convocazione agli YOG. Sarà emozionante confrontarsi con atleti di altre nazionalità, una bella esperienza. Ora parlerò con il mio allenatore Amos Pepino, per vedere come programmare l’avvicinamento a questo evento. Voglio arrivarci in ottime condizioni e giocarmi questa occasione nel miglior modo possibile” quanto riferito da Marco in merito a questa convocazione.