Cosa fare oggi (domenica 8 dicembre) in provincia di Cuneo

Appuntamenti natalizi sparsi in tutta la provincia: Babbo Natale Bovesano, mercatini sotto il Monviso a Barge, a Savigliano c'è "Grisulandia" con i Vigili del Fuoco e tanto altro per grandi e piccini. Si conclude il Festival della Salsiccia di Bra. Nel pomeriggio grande spettacolo con i Tenori del Teatro San Carlo di Napoli al Toselli di Cuneo, in serata si chiude la Fiera Fredda a Borgo San Dalmazzo e presepe vivente a San Biagio di Centallo

Più informazioni su

Cari lettori di Cuneo24, eccovi alcuni suggerimenti su come trascorrere questa domenica 8 dicembre scegliendo tra i tanti eventi in programma in provincia di Cuneo.

A Borgo San Dalmazzo dalle 9.30 alle 22 si conclude la Fiera Fredda, la storica manifestazione che unisce l’enogastronomia tipica con la cultura e la tradizione del territorio. Regina della fiera è la lumaca Helix Pomatia Alpina che ha trovato il suo habitat naturale nei boschi delle Alpi Marittime.

A Boves c’è Babbo Natale Bovesano: bosco incantato, giochi, festa, elfi, frittelle, passeggiate in carrozza, polenta e gnocchi, spettacoli, cioccolata e vin brulé, mercatini di Natale… e molto altro ancora.

A Barge per tutta la giornata, grazie all’organizzazione dell’AICA (Associazione commercianti) e della Pro Loco, per le strade e nelle piazze ci sono i “mercatini di Natale sotto il Monviso”, con bancarelle di prodotti artigianali e gastronomici e tante curiosità. Spazi dedicati all’hobbistica, stand natalizi per chi è ancora alla ricerca del “pensiero” per amici e parenti, mercatini dello scambio e baratto, dolcezze in strada (caldarroste e frittelle di mele, ma anche zampognari) e tanto altro. Presente anche un mercatino per i bambini e canti di Natale accompagnati da cioccolata calda e vin brulé. Naturalmente non mancherà… Babbo Natale.

A Sant’Albano Stura alle 15 presso la Chiesa Parrocchiale M.V. Assunta, a cura della parrocchia, “FESTA DEL FIORE”. A seguire verrà distribuita cioccolata calda e panettone offerto dal gruppo alpini, caldarroste offerte dai nonni vigili e ci sarà Babbo Natale per il ritiro delle letterine.

A Bra presso la Mensa Comunale e il Movicentro si conclude il Festival della Salsiccia di Bra: tre chef stellati Massimo Camia, Maurilio Garola e Davide Palluda celebrano la salsiccia di Bra in
abbinamento alle specialità della città della Zizzola: formaggio Bra DOP, riso, pane e ortaggi di Bra. Cooking show dalle 11 alle 17.

Mercatini di Natale a San Giacomo di Roburent.

A Villafalletto per la Festa dei Babbi Natale è in programma una bella passeggiata di circa un chilometro nel parco del Maira. La camminata è adatta a tutti, su un percorso accessibile, ma bisogna attrezzarsi con calzature adeguate. L’iniziativa è stata programmata per domenica 8 dicembre, con partenza alle 14.30 in via Ruderi del castello, e si potrà partecipare con il classico costume o anche semplicemente con il tipico berretto rosso. L’iscrizione è a offerta libera sul posto e prevede la consegna di un omaggio a tutti i partecipanti; inoltre, all’arrivo, gli organizzatori offriranno the, cioccolata calda e vin brûlé. Nel parco del Maira presente anche una buca delle lettere, dove i bambini podranno spedire le loro letterine a Babbo Natale, e, in occasione della festa, ci sarà anche l’inaugurazione del presepe gigante nel parco con statue a grandezza naturale. (Info: tel.  339.3941944).

A Bernezzo c’è “Nel magico mondo di Babbo Natale”: il centro del paese ospita un allegro villaggio natalizio. Dalle 10.30 alle 17.30 è possibile visitare la casa di Babbo Natale. Sono tanti gli ingredientri che faranno vivere ai ragazzi momenti di festa per le vie del paese e permetteranno loro di stare insieme in allegria. Babbo Natale, la Befana e gli Elfi accompagneranno i bambini nel magico mondo del Natale. Nel pomeriggio sono previsti spettacoli di giocoleria e funambolismo con Yuri Longhi. Durante la giornata sarà possibile fare aperitivo e merenda in collaborazione con la Pro Loco. Inoltre, a partire dalle 18, l’accensione del grande albero di luci sulla collina.

A Caraglio si corre la2° Babbo Run Caraj, corsa non competitiva su un percorso di 5 km. Iscrizione ad offerta libera. Il ricavato sarà devoluto alla famiglia di Gabriele Fantino per mantenere efficiente l’aula di informatica dell’ITIS Mario del Pozzo di Cuneo. Inizio iscrizioni alle ore 13.30 presso Piazza Ramazzina, inizio della corsa ore 14.30. Vestirsi preferibilmente da Babbo Natale. (Info: tel. 346.1546124).

A Savigliano dalle 14.30 alle 18 in piazza Santa Rosa c’è Grisulandia  a cura dell’Associazione Nazionale Vigili del Fuoco Volontari, delegazione di Savigliano. Merenda con cioccolata calda e vin brulè, offerta dalGruppoAlpini, mercatino centro diurno Eta Beta.

A Ceva nel centro storico una grande giornata di festa nell’ambito del Natale Cebano. Dalle 9.30 e per tutta la giornata treno storico, Babbo Natale, presepi, trucca bimbi, laboratori natalizi, e il “Circus Show” di Squilibrio e Irina.

A Ormea “I piccoli presepi di Chionea”: arrivando in paese, dalle prime case, alle ultime dei “Tetti Soprani” ed ancora, dalla Chiesa alle “Tre Fontane” un suggestivo ed originale percorso alla scoperta di numerosi presepi. Per i grandi ma anche per i più piccini, una piccola immersione nell’atmosfera natalizia percorrendo le strade di Chionea, una delle frazioni di Ormea.

Sempre a Ormea è in programma “Buon Natale a Ormea”: dalle 10 per tutto il giorno in piazza e nel centro storico mercatino natalizio del piccolo artigianato e dei prodotti tipici. Inaugurazione mostra “Ormea sulla neve”: foto, immagini, quadri e poesie. Alle 12:45 circa arrivo del treno storico alla Stazione di Ormea con visita libera al suggestivo borgo, ai suoi musei e al mercatino di Natale lungo la caratteristica via Roma che sfocia sul piazzale della Parrocchiale di San Martino. Dalle 14 presso il Centro Storico, Assenzio Band presenta ‘Dame nel Borgo’. Nel pomeriggio attività per i più piccoli e degustazioni di specialità locali. Alle 17 tradizionale accensione dell’albero di Natale in piazza in compagnia dei bambini delle scuole.

A Piozzo mercatino artigianale di Natale dalle 9 alle 18 con numerose bancarelle con prodotti artigianali selezionati. Presepe interamente allestito con zucche nella chiesa di San Giovanni Decollato –  Battuti Neri.

A Limone Piemonte musica e l’allegria itineranti della Street Band Prismabanda in Via Roma dalle 15 alle 18.

Sempre a Limone Piemonte secondo giorno di “Limone loves Andy Warhol”, una rassegna dei più celebri lavori dell’artista americano risalenti agli anni ’60, ’70 e ’80, tra cui gli iconici ritratti serigrafici di Marilyn Monroe, Mao Tse-tung e Mick Jagger. Una vera e propria immersione nella Pop Art, una corrente che ha influenzato i paradigmi della moda, della pubblicità, della musica e del cinema, lasciando un segno tangibile nella società di oggi. Le opere sono esposte nella prestigiosa location del Grand Palais Excelsior in via Roma, 11. La mostra patrocinata dalla Regione Piemonte e dal Comune di Limone Piemonte è curata dall’Associazione Ego Bianchi di Cuneo nella persona di Fabrizio Quiriti come Presidente e da Piero Senesi dell’Associazione Culturale l’Onda di Savigliano. Inaugurazione alle 18 con il sindaco Massimo Riberi a fare gli onori di casa. La mostra resterà aperta fino al prossimo 15 marzo.

A Manta “Ti racconto il Castello: i protagonisti”: sspeciali visite tematicheper conoscere i protagonisti della storia del Castello. Ogni secolo ci regala personaggi di spicco che hanno lasciato una profonda traccia nell’evoluzione artistica del Castello. Visite alle ore 14 – 15 – 16. Durante le visite pomeridiane, all’interno della cinquecentesca Sala delle Grottesche, le voci dell’ottetto Vocaleight proporranno antichi canti natalizi. Saranno inoltre attivi i laboratori manuali per la realizzazione di simpatici chiudipacco e biglietti d’auguri. (Info: faimanta@fondoambiente.it).

A Cuneo al Museo Diocesano San Sebastiano (contrada Mondovì, 15) , nell’ambito della rassegna “Ti racconto il Natale”, c’è una lettura con Luca Occelli dal titolo “Ti racconto il Natale”. Per i genitori dei piccoli partecipanti possibilità di visita al museo con biglietto ridotto. Viene inoltre distribuita una piccola merenda. (Info: museo@operediocesicuneo.it).

Sempre a Cuneo il Santuario della Madonna degli Angeli ospita alle 17.30, il concerto per l’orfanotrofio “La Crèche” di Betlemme con Cristina Villani (soprano), Stefano Pellegrino (violoncello), Alessandra Rosso (pianoforte). Musiche di F. Chopin. Ingresso libero. Le offerte ricavate andranno ai bambini dell’Orfanotrofio tramite l’Associazione Una Strada onlus di Venezia Mestre.

Ancora a Cuneo, al Teatro Toselli alle 17, il secondo appuntamento con gli artisti del San Carlo di Napoli dedicato all’amore e alla bellezza. Sette Tenori affrontano otto secoli di canzone Napoletana per uno spettacolo indimenticabile. Biglietti in vendita a partire dalle 16.  L’incasso della serata sarà devoluto a sostegno dei progetti del Centro Studi per la Pace Onlus di Demonte. (Info: tel. 333 4984128 – promocuneo@tin.it).

A San Biagio di Centallo appuntamento con il presepe vivente nello spiazzo sotto la torre: a partire dalle 20.30 ci sarà una ricca rievocazione degli antichi mestieri, con la Sacra Famiglia al riparo sotto la tettoia della vecchia cascina adiacente.

Alle 21,15 al Teatro Civico di Busca, per la Rassegna internazionale di Concerti “Musicaè”, si tiene il Concerto dell’Immacolata con il Quintetto Prestige, artisti del Teatro Regio di Torino (Federico Giarbella flauto, Alessandro Cammilli oboe, Luigi Picatto clarinetto, Natalino Ricciardo corno, Orazio Lodin fagotto) che presenteranno musiche di Prokof’ev, Gershwin, Bernstein. Ingresso libero, con precedenza ai soci.

Più informazioni su