Cuneo24 - Notizie in tempo reale, news a Cuneo e provincia di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bra, provoca due incidenti e fugge

Individuato e denunciato dalla Polizia Municipale

Bra. Momenti concitati ieri sera (domenica 15 dicembre 2019) per le vie di Bra, dove un conducente, risultato poi in stato di ebbrezza, a bordo della sua Renault ha dapprima urtato una Lancia in via Don Orione e, dandosi alla fuga, ha tamponato una Dacia in viale Madonna dei Fiori, per poi cercare di dileguarsi ancora.

Braccato da due pattuglie della Polizia Municipale e da quella del Nucleo Radiomobile dei Carabinieri di Bra, è stato poi fermato nella zona della chiesa della Croce dagli agenti della Polizia Municipale che si sono resi immediatamente conto che il soggetto, un pregiudicato cinquantenne di Fossano, era in stato di ebbrezza. Trasportato immediatamente presso la caserma della Polizia Municipale di via Moffa di Lisio, è stato qui sottoposto agli accertamenti con etilometro, che hanno evidenziato un tasso superiore di oltre 5 volte quello di 0.50 grammi al litro consentito.

L’uomo si è visto pertanto ritirare immediatamente la patente di guida e il suo veicolo è stato posto sotto sequestro: inoltre è scattato l’immediato deferimento alla Procura della Repubblica di Asti per i reati di omissione di soccorso, fuga in caso di incidente, guida in stato di ebbrezza con tasso superiore a 1.50 grammi al litro e per aver provocato un incidente stradale in stato di ebbrezza.
A seguito degli incidenti provocati, un passeggero della Dacia ha riportato lesioni guaribili in una settimana.  (Polizia Municipale)

Info:   Città di Bra –  Polizia Municipale – tel. 0172.413744 – poliziamunicipale@comune.bra.cn.it