Bra, il “Guala” all’Openday premia la sicurezza foto

Nella sezione IPSIA la premiazione della seconda edizione del concorso sicurezza

Bra. Nella mattinata di domenica 15 dicembre, presso la sede associata di viale Rimembranze, i professori dell’Istituto Guala di Bra sezione IPSIA per Manutentori Elettrico-Meccanico hanno organizzato l’evento finale della settimana dedicata alla sicurezza.

Ad alcuni studenti della classe quinta G è spettato il compito di presentare, ringraziare e dare la parola alle autorità presenti e ai “padroni di casa” Don Alessandro e Walter Manzone rispettivamente il direttore della casa salesiana (al cui interno sono collocate aule e laboratori del corso IPSIA) e il direttore del CNOS.

Al termine degli interventi istituzionali sono stati premiati i vincitori della seconda edizione del concorso della sicurezza, uno per ogni categoria: esordienti, qualificati e master. I tre ragazzi hanno ricevuto i diplomi di merito dalla dirigente scolastica Alessandra Massucco, dal sindaco Gianni Fogliato e dai due assessori Anna Brizio e Lucilla Ciravegna. Particolarmente gradito il premio, un buono per l’acquisto di un paio di calzature di sicurezza, offerto dall’amministratore delegato dei Magazzini Montello, Roberto Fogliato, sponsor dell’iniziativa. Quest’anno il sig. Fogliato ha generosamente offerto anche un regalo per tutti i partecipanti al concorso: per i “primini” una giftcard per aiutarli nell’acquisto delle calzature con cui dovranno presentarsi nel laboratorio e per gli altri un’utile sacca portascarpe.

La collaboratrice della dirigente, prof.ssa Giorgia Martina ha poi presentato ufficialmente il nuovo logo dell’IPSIA che in versione portachiavi è stato donato agli ospiti intervenuti e ha poi invitato anche ragazzi, famiglie e docenti ad assaporare le prelibatezze dolci e salate preparate per l’occasione dagli studenti della trasformazione agro-alimentare del Centro Professionale.