Quantcast

Scrittorincittà si riconferma un successo foto

Quasi tutti gli eventi sold out, pubblico in aumento del 6%, la kermesse letteraria cuneese non smette di sorprendere.

Cuneo. Nei giorni scorsi la città si è riempita di 200 magliette rosse, quelle dei famosi volontari, sia essi studenti, lavoratori, mamme, papà, amici o semplicemente volenterosi di contribuire ad un appuntamento che ormai è giunto all’undicesima edizione: scrittorincittà.

Quest’anno sono stati interessati più di duecento ospiti con altrettanti appuntamenti, per dare spazio e voce agli autori.

Ed è proprio “voci” il tema che ha caratterizzato quest’edizione. Con una cura maniacale sono stati inseriti appuntamenti per tutte le età, dai bambini agli adulti, dai giovani alle scuole. Appuntamenti di estrema attualità e di alto interesse. Il fascismo e la scoperta scientifica sono stati i temi più ricorrenti, ma non sono mancati incontri di musica, cucina e sport.

La maggior parte degli eventi sono andati sold out per via delle numerose richieste, importanti numeri si sono riscontrati anche nelle mattinate per gli studenti con incontri specifici, se ne contano circa 12.000. Il pubblico è salito del circa 6 percento rispetto agli anni scorsi; si dichiara soddisfatta anche Cristina Clerico, assessore alla cultura del comune di Cuneo: “un’altra straordinaria edizione di scrittorincittà si chiude con la sensazione di aver vissuto ancora una volta cinque giorni preziosi, ricchi di incontri e confronti, che lasciano un’eredità importante di emozioni e spunti di crescita personale. Un grazie sincero da parte della nostra città allo staff, ai volontari, agli sponsor, al pubblico numerosissimo, a dimostrazione che il libro è un media sempre attuale. Grazie infine agli autori, artisti, giornalisti, editori, moderatori che hanno reso possibile tutto questo”.

Domani, lunedì 18 novembre, sarà l’ultimo giorno della kermesse letteraria, con appuntamenti fino alle 18 consultabili a questo link.

tra gli autori di questa edizione si ricordano: Simonetta Agnello Hornby, Lello Arena, Daniele Aristarco, Nicola Attadio, Gianni Barbacetto, Walter Barberis, Enrica Bonaccorsi, Fiammetta Borsellino, Mario Calabresi, Antonio Caprarica, Patrizia Caraveo, Gianrico Carofiglio, Maite Carranza, Gabriele Coen, Mauro Corona, Philippe Daverio, Concita De Gregorio, Oscar Farinetti, Paolo Flores d’Arcais, Chiara Gamberale, Gazzelle (Flavio Pardini), Alessia Gazzola, Stefano Genovese, Wlodek Goldkorn, Etgar Keret, Gad Lerner, Fabio Levi, Patrice Lawrence, Vito Mancuso, Neri Marcorè, Ezio Mauro, Leo Ortolani, Pacifico (Gino De Crescenzo), Carlo Petrini, Telmo Pievani, Francesco Poeti, Marco Revelli, Sergio Rizzo, Michele Serra, John Peter Sloan, Aboubakar Soumahoro, Simona Sparaco, Enrica Tesio, Gek Tessaro, Guido Tonelli, Walter Veltroni, Iva Zanicchi.