Cuneo24 - Notizie in tempo reale, news a Cuneo e provincia di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

In provincia di Cuneo arriva Marco Togni che gira a piedi l’Italia per far conoscere la SLA

E' partito da Genova, sotto il Ponte Morandi, lo scorso marzo. Giovedì 21 novembre sarà a Mondovì, una delle ultime tappe del suo viaggio

Mondovì. Giovedì 21 novembre arriva a Mondovì Marco “Osky” Togni, il ragazzo che sta girando l’Italia a piedi per raccogliere fondi per la ricerca sulla sclerosi multipla.

Marco è partito da Genova da sotto il “Ponte Morandi”, lo scorso marzo. Sta attraversando l’Italia in lungo e in largo per far conoscere la sclerosi multipla, gli obiettivi e le conquiste che in 50 anni l’Associazione (AISM) ha portato avanti.

A breve sarà in provincia di Cuneo. Saranno molti i comuni, Racconigi, Saluzzo, Savigliano, Cuneo, Mondovì e Ceva, dove Marco farà tappa portando il suo messaggio.

Giovedì 21 novembre sarà accolto e resterà tutto il giorno a Mondovì, una delle sue ultime tappe, dove vive da 5 anni. Alle 18 sarà ricevuto in Comune, in un incontro aperto al pubblico.

Il viaggio di Marco ha l’obiettivo di sensibilizzare l’opinione pubblica e le istituzioni su questa patologia che colpisce generalmente giovani tra i 20 e i 40 anni più donne che uomini con un rapporto di 2:1. In Italia sono più di 122.000 malati. 750.000 in Europa e 2.2 milioni nel mondo. Una diagnosi ogni 3/4 ore.

Tutto è documentato su facebook #osky4aism e Marco Osky Togni e Instagram osky4aism.