Quantcast

Guardia di Finanza di Cuneo: celebrazioni del 4 novembre foto

I Finanzieri hanno ospitato alcune classi di studenti delle scuole medie del capoluogo

Cuneo. Oggi, 4 novembre 2019, festa delle Forze Armate, presso il compendio Cesare Battisti di Cuneo, sede del Comando Provinciale della Guardia di Finanza, nell’ambito della manifestazione denominata “Caserme Aperte”, i Finanzieri hanno ospitato alcune classi di studenti delle scuole medie del capoluogo.

All’iniziativa, hanno partecipato oltre 100 ragazzi ai quali è stata illustrata la storia secolare della caserma “Cesare Battisti”, oltre che la quotidiana attività delle Fiamme Gialle a tutela della legalità. Gli stessi hanno seguito con particolare interesse le varie presentazioni, effettuate da Ufficiali ed Ispettori del Comando Provinciale rivolgendo numerose domande ai relatori e dimostrando vero interesse e curiosità.

La manifestazione è proseguita con una dimostrazione di tre unità cinofile del Soccorso Alpino della Guardia di Finanza di Cuneo, impegnate in una esercitazione pratica di ricerca di persone scomparse. L’addestramento di tali unità, effettuato giornalmente dai conduttori, è finalizzato al supporto delle ricerche di persone smarritesi in superficie (campi, boschi ecc.) o sepolte da macerie o valanghe.

I Finanzieri del Soccorso Alpino hanno messo in risalto, in questo particolare frangente, i sistemi di ricerca adottati da parte del conduttore, il grado di motivazione e le modalità di segnalazione del disperso da parte degli animali.

Molte, anche in questo caso, le domande e le curiosità degli studenti, a cui è stato distribuito materiale istituzionale, divulgativo delle attività operative svolte dal Corpo.

L’incontro si è concluso con un saluto del Colonnello t. ISSMI Luca Albertario, Comandante Provinciale, che ha ringraziato gli studenti ed i loro accompagnatori della disponibilità e dell’entusiasmo evidenziato nel corso della visita.