Beppe Ghisolfi torna al centro studi Guido Dorso per “parlare di futuro”

Il Banchiere europeo e scrittore presente anche in questa edizione della conferenza promossa ad Avellino dal prestigioso centro di alti studi politici e amministrativi

Più informazioni su

Ritorno a Sud per Beppe Ghisolfi per parlare di futuro alle giovani generazioni del Mezzogiorno, su invito del presidente Luigi Fiorentino.
Parliamo di futuro. Anche per quello che sarà il lavoro in banca. Un tema assolutamente caro, in termini professionali e umanistici, al Banchiere europeo e scrittore Beppe Ghisolfi, che anche quest’anno ha risposto subito positivamente all’invito del presidente del centro studi “Guido Dorso”, il professor Luigi Fiorentino. Questi, alto dirigente pubblico della presidenza del Consiglio dei ministri, in un proprio messaggio ha inteso ringraziare lo stesso Ghisolfi per il proprio contributo apportato al successo anche nazionale dell’evento nelle scorse edizioni.
Il rappresentante Italiano nel gruppo europeo e mondiale delle casse di risparmio, sarà quindi relatore d’eccezione il 3 dicembre presso l’Istituto avellinese SS Annunziata sul tema del “lavorare in banca” che già ha affrontato con passione alcune settimane fa a Roma al Credit Jobday organizzato dal gruppo finanziario Emf di Marcella Frati. Con Ghisolfi nella stessa giornata interverranno il luminare Nicola Cantore e l’alto magistrato Renato Ghersi, rispettivamente sul lavoro del medico e sulle possibilità nell’ordine giudiziario.
Ghisolfi tornerà ad Avellino anche nel proprio nuovo ruolo di presidente dell’accademia di educazione finanziaria da poco costituita a Torino ma essa stessa centro studi a valenza nazionale su temi e sensibilità complementari e affini.

Più informazioni su