Cuneo24 - Notizie in tempo reale, news a Cuneo e provincia di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Venerdì 25 e sabato 26 ottobre appuntamento con la BeerTello Fest foto

Una grande festa, a ingresso libero, con musica live nell’ex opificio di Borgo San Dalmazzo, aspettando la 450esima Fiera Fredda. Venerdì tributo a Ligabue, sabato a Vasco Rossi

Archiviata la prima edizione del salone dell’antiquariato “C’era un volta in Bertello…” e in attesa di spegnere le 450 candeline della Fiera Fredda, l’Ente Fiera Fredda della Lumaca di Borgo San Dalmazzo con il Comune di Borgo San Dalmazzo, oltre al sostegno della Fondazione Crc e alla collaborazione dell’Acqua San Bernardo, sta preparando un grande evento che animerà Palazzo Bertello.

Nelle serate di venerdì 25 esabato 26 ottobre, infatti, arriverà a Borgo San Dalmazzo, ospitata nella cornice di Palazzo Bertello, la prima “BeerTello Fest”:una festa per tutti i gusti, come recita lo slogan, un appuntamento per gustare birra e buon cibo in compagnia, grazie ai servizi cucina e bar aperti dalle 19, ascoltando musica e ballando con i live in programma. “BeerTello Fest” vuole unire la convivialità dettata dalla festa alla conoscenza di uno spazio tutto da vivere, con un programma ricco di musica in due serate ad ingresso libero.

Ricchissimo il programma: si parte venerdì, dalle 19, quando saliranno sul palco i Juicy Lips con i loro ritmi rock e blues, poi dalle 21,30 spazio alla tribute band Campovolo per un grande omaggio a Ligabue. Ma la festa prosegue dalle 23,30 fino alla chiusura della serata, prevista per l’1,30, con l’orchestra Fabros che proporrà un revival tutto da ballare. Sabato, sempre dalle 19, si parte con la pop music dei Saber Système e poi spazio al secondo grande live con il tributo a Vasco Rossi della VasCollection. Infine si balla con Ale Martini dj & Isomain.

A chiusura delle serate, in entrambe i giorni, saranno a disposizione delle navette gratuite per continuare a ballare al Cabiria Club di Borgo San Dalmazzo.

“Un grande sforzo organizzativo, possibile anche grazie al prezioso contributo dei nostri sponsor – commenta Orazio Puleio, presidente dell’Ente Fiera Fredda della Lumaca di Borgo San Dalmazzo – per abbracciare un pubblico vasto e regalare una festa ricca di musica e divertimento, con la possibilità di usufruire del servizio cucina e bar. Una sorta di regalo alla città pensato e ideato dall’Ente Fiera e subito condiviso dal Comune di Borgo San Dalmazzo”.

Un grande inizio d’autunno, quindi, prima di festeggiare la 450esima edizione della Fiera Fredda, in programma dal 4 all’8 dicembre a Borgo San Dalmazzo.