Cuneo24 - Notizie in tempo reale, news a Cuneo e provincia di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Peveragno, un’altra bella “Madonna del Rosario” a Montefallonio foto

A cura del Comitato frazionale, guidato da Maurilio Ferrua, si è confermata, nello scorso fine settimana, capace di coinvolgere tante persone di ogni età

Peveragno. «Madonna del Rosario», la festa patronale di Montefallonio, a cura del Comitato frazionale, guidato dal pacato e sorridente Maurilio Ferrua, si è confermata, nello scorso fine settimana, capace di coinvolgere tante persone di ogni età. Tanti sono i momenti dell’articolato programma (con sentitissimi i momenti religiosi, partecipate le gare di carte e bocce), certo uno dei principali resta la grande «Cena Tipica Monfaionese» («oula al furn», preceduta da non banali antipasti, seguita da bollito), quest’anno la sera di sabato 12.
Il grande tendone riscaldato era gremito come sempre (decine di persone non hanno trovato posto per prenotazione non abbastanza sollecita), inclusi vari Amministratori comunali (Sindaco e la sua Vice inclusi). Vivace è anche il pomeriggio domenicali, tra caldarroste, giochi popolari di piazza per bimbi e musica.
Per la diciassettesima volta è stato proposto il canoro «Festival d’autunno», organizzato da Mariella Trapani, con al fianco il nipote Giosuè, sempre più disinvolto sul palco.
I partecipanti, dilettanti appassionati, hanno persin saputo esibirsi, in fondo al programma, con improvvisazioni di pezzi anche impegnativi. L’appuntamento è già stato fissato alla prossima edizione, la diciottesima, l’anno prossimo. Si terminerà sabato 19, alle 19,30, con la polentata (gradita prenotazione), tranquillo e piacevole finale.