Cuneo24 - Notizie in tempo reale, news a Cuneo e provincia di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Incontro degli “Educatour” a Nizza sulle costruzioni di edilizia sostenibile mediterranea

Tre appuntamenti in Francia rivolti ad amministratori locali per conoscere l’edilizia concepita secondo la tecnica bioclimatica

Cuneo. La Provincia di Cuneo è partner del progetto transfrontaliero “Pays Ecogetiques” inserito nel Piter “Pays Sages”. Nell’ambito del progetto, la Camera di Commercio di Nizza (capofila francese), organizza tre giornate di visita a costruzioni di edilizia sostenibile per amministratori locali.

Il primo “Eductour” si svolgerà giovedì 24 ottobre a Nizza. Sarà una giornata dedicata alle visite di costruzioni sostenibili mediterranee per scoprire un’edilizia concepita secondo la tecnica bioclimatica, specifica al clima mediterraneo.

Interverranno Florence Rosa, direttrice delegata generale Envirobat Bdm e Xavier Carlioz, responsabile della filiale energia della Camera di commercio di Nice Côte d’Azur. Si farà tappa a Vence per la visita all’asilo nido Arman e a Cagnes-sur-Mer per vedere la scuola superiore “Auguste Renoir”. Sono previsti interventi coordinati dai diversi professionisti dell’edilizia e tavole rotonde aperte.

Il convegno è rivolto alle amministrazioni pubbliche italiane e monegasche e ai loro rappresentanti. I successivi “Eductour” saranno il 27 novembre 2019 a Sophia Valbonne e a gennaio 2020 a Métropole Aix Marseille Provence. L’iniziativa è promossa da Envirobat Bdm e la Camera di Commercio Nice Côte d’Azur per il progetto Europeo Ecoenergetico, in collaborazione con il programma Interreg Alcotra e il programma di azione Envirobat Bdm.