Cuneo24 - Notizie in tempo reale, news a Cuneo e provincia di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Cuneo, con “Altrove” Marina Falco e Mario Conte espongono a Palazzo Samone

La mostra è curata da Alessandro Abrate, storico dell'arte, scrittore ed insegnante

Cuneo. Nelle eleganti, adattissime, sale del cuneese Palazzo Samone (Via Amedeo Rossi 4) il Comune di Cuneo e la Provincia propongono nuova iniziativa espositiva, intitolata «Altrove», sin al 27 ottobre, visitabile il venerdì, il sabato e la domenica dalle 16,30 alle 19,30, con attenta, coltissima, presentazione a cura di Alessandro Abrate, storico dell’arte, scrittore ed insegnante.  Ne son protagonisti due noti artisti del panorama locale, di quelli che mai hanno avuto paura, anche in un contesto difficile, provinciale, di lanciarsi in costanti ricerche (con intensa frequentazione della Associazione «Magau», sin dalla sua formazione), ben oltre i confini del figurativo: Mario Conte e Marina Falco.
Presentano il loro attuale «punto di arrivo», opere recenti. La chiave di lettura è riflessione del filosofo francese seicentesco Blaise Pascal: «Cos’è l’uomo nella natura? Un nulla in confronto all’infinito, un tutto in confronto al nulla».
I lavori esposti, nella loro raffinata estetica, nata da intelligenza ed istinto, cercan di colloquiare, di condurre in «altro luogo», «altrove», appunto. Son discorsi «in parallelo», introdotti da due diversi, poetici, scritti degli autori, tra «movimento» e «creatività».