Cuneo24 - Notizie in tempo reale, news a Cuneo e provincia di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Progetto esecutivo per la sistemazione del ponte sul torrente Josina a Beinette

L’intervento della Provincia ammonta a 172.558 euro e prevede lavori di manuntenzione a spalle e impalcato del ponte

Beinette.  Arriva il progetto esecutivo per la sistemazione del ponte sul torrente Josina lungo la strada provinciale 42 che porta a Chiusa di Pesio, ma nel comune di Beinette. L’opera, la cui costruzione risale agli anni Ottanta, fa parte della circonvallazione dell’abitato di Beinette. Nell’ambito delle verifiche e dei monitoraggi operati dai tecnici della Provincia, a fronte di un impalcato stradale che presenta un buon stato di conservazione, si è rilevato un generale ammaloramento, con distacchi diffusi del rivestimento delle spalle del ponte, causati dai dilavamenti dell’acqua piovana dal piano stradale che interessano anche le travi perimetrali e i cordoli della soletta. E’ stato individuato anche un principio di scalzamento della spalla in sponda destra.

Il progetto, predisposto dal Settore Viabilità della Provincia – Reparto di Cuneo, ammonta a 172.558 euro è sarà finanziato mediante devoluzione mutuo. L’intervento prevede una serie di lavori finalizzati alla conservazione del manufatto, tra i quali interventi sulle spalle del ponte con il consolidamento delle superfici in cemento armato ammalorate delle spalle e dei muri di risvolto. Tale lavorazione può essere eseguita solo dopo aver montato un ponteggio metallico su entrambe le spalle, provvedendo ad una regimazione delle acque del torrente Josina. Sono poi previsti interventi all’intradosso dell’impalcato con idropulizia e applicazione di un trattamento impermeabilizzante coprente delle strutture in calcestruzzo (travi e intradosso soletta impalcato). Ci sarà poi la posa di nuove caditoie in acciaio inox, previa carotatura della soletta di impalcato. Quindi interventi all’estradosso dell’impalcato con il rifacimento dell’impermeabilizzazione della soletta, la riattivazione del sistema di regimazione e di smaltimento delle acque di piattaforma, nuovi giunti di dilatazione in gomma armata, il rifacimento del pacchetto stradale bitumato nell’intorno del ponte e l’estensione delle barriere di sicurezza stradale sui rilevati in banchina destra in direzione Chiusa di Pesio.

Nell’ambito dell’intervento si provvederà a razionalizzare i sottoservizi presenti. Sia il lato di valle che quello di monte dell’impalcato sono percorsi infatti da numerose linee di servizio (bassa tensione dell’Enel, tubazione dell’Italgas, tubazione dell’Acda della fognatura, fibra ottica della Telecom e illuminazione pubblica del comune di Beinette). Sarà anche necessario regolare le acque del torrente Josina per poter montare il ponteggio metallico su entrambe le spalle e procedere con le lavorazioni di consolidamento. Sono previsti interventi appositi in alveo per convogliare la portata di magra del torrente che saranno poi rimossi al termine dei lavori, riportando l’area alle sue condizioni normali.